Would you like to react to this message? Create an account in a few clicks or log in to continue.

Barack Obama.

Go down

Barack Obama. Empty Barack Obama.

Post by Shelby on Fri 04 Jan 2008, 16:17

Premetto che non sono una filo statunitense, non ammiro particolarmente la società nordamericana, riconosco che in certi ambiti, gli Stati Uniti hanno raggiunto e raggiungono traguardi e standard di sviluppo elevati, ma dall'altra parte, a diversi livelli ed in diversi ambiti la società statunitense è parecchio diversa da quella che io considero una collettività sviluppata e democratica. Per fare un esempio su tutti, non si può, a mio parere, definire democratico e rispettoso dei diritti della propria collettività uno Stato che permetta e giustifichi ancora la pena di morte.

Detto e precisato ciò, il 2008 è l'anno delle elezioni presidenziali statunitensi, il 4 novembre (se non sbaglio) il popolo americano sarà chiamato a scegliere il prossimo Presidente degli Statu Uniti d'America.

Nel frattempo sono in atto le primarie e l'altro ieri l'Iowa è stato il primo stato Usa a votare per i candidati da schierare nelle prossime presidenziali.
Riporto dal sito di Peacereporter:
Obama è stato votato dal 37,5 percento degli elettori democratici, contro il 29,7 percento di John Edwards e il 29,4 percento dell’ex first lady. I sondaggi prevedevano un testa a testa serrato tra i tre principali candidati democratici, ma il risultato finale potrebbe avere un significato politico più profondo ed effetti più duraturi di un semplice primo round.

Si aprono, quindi, le prime fasi dei commenti e delle riletture del voto.
Oggi sulla Repubblica
La batosta subita dalla socia della ditta "Clinton & Clinton", la Hillary che ancora pochi mesi or sono era considerata come la inevitabile erede del titolo appartenuto al marito, e, sull'altro fronte, dall'ex governatore del Massachussets, Mitt Romney, milionario costruito con tutta la spontaneità e la sincerità di quei robot "animatronic" che a Disneyland interpretano i presidenti passati, è la punizione dell'arroganza degli apparati e dei soldi. Il rifiuto popolare e populista di quel senso di "entitlement", di diritto naturale, che questi due apparenti candidati di testa incarnavano.

Insomma sembra, secondo alcuni commenti, che il popolo americano, o almeno quella minima parte che ha interesse per le questioni politiche, si sia stancato di avere Presidenti o candidati presidenziali, in questo caso, appartenenti alle elitè miliardarie e/o politicamente note della società americana.

Sarà poi vero? In realtà non ho seguito più di tanto la questione, anche se penso sia arrivato il momento di farlo, ma a senso e d'istinto, nutro una certa simpatia per Barack Obama.
Voi?
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Barack Obama. Empty Re: Barack Obama.

Post by Shelby on Fri 04 Jan 2008, 16:20

Attendo con ansia il tuo commento, Nino Barack Obama. 706892. Vorrei più che altro capire fino a che punto Obama possa essere un buon elemento di rinnovamento. :D
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Barack Obama. Empty Re: Barack Obama.

Post by Ninus on Sat 05 Jan 2008, 03:49

Bene Paola mi hai chiamato :P

Ecco cosa scrive Krugman (economista statunitense progressista, si dice che sia molto stimato negli ambienti democratici, socialdemocratico keynesiano, scrive editoriali sul NYT, quel giornale là che tratta gli italiani come uomini con la clava) su Obama in Big table fantasies

Mr. Edwards replied, “Some people argue that we’re going to sit at a table with these people and they’re going to voluntarily give their power away. I think it is a complete fantasy; it will never happen.”

This was pretty clearly a swipe at Mr. Obama, who has repeatedly said that health reform should be negotiated at a “big table” that would include insurance companies and drug companies.

Insomma sulla sanità è più moderato di Edwards, è sulla stessa riga della Clinton.
Infatti anche Edwards ha superato la Clinton spendendo 10 volte in meno di Obama e dell'ex first lady (infatti per le primarie egli spenderà solo i soldi donati, non vendendosi preventivamente alle lobby...quando salirà chi sà? Sicuramente sarà corrotto dalle lobby anche lui).

Insomma Obama è nero ma non tanto afroamericano (le comunità di afroamericani non lo sentono "uno di loro" per la sua vita ed educazione), è di sinistra ma per nulla, è come Veltroni, dalla parte dei lavoratori MA ANCHE dalla parte di quelli che li sfruttano, insomma è il solito fenomeno mediatico, direi da baraccone, di una "democrazia" nella quale, ricordo, vanno a votare poco più del 50% alle presidenziali e tra il 29 ed il 36% alle legislative.

Scordatevi la socialdemocrazia in USA, non esisterà mai, e la commissione europea e la BCE con la "strategia di Lisbona" vorrebbero toglierla anche dall'Europa.

L'ennesima pagliacciata made in USA.

:stica?:
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Barack Obama. Empty Re: Barack Obama.

Post by Shelby on Tue 19 Feb 2008, 00:46

Stavo leggendo qua e là in rete, surfeggiando e zac, va' cosa trovo O_O:

Fonte: "The Audacity of Hope"
“Ci sono semi di anarchia nell’idea di libertà individuale e un pericolo tossico nell’idea di uguaglianza. Perché, se tutti sono veramente liberi, senza i vincoli della nascita o del rango e senza un ordine sociale ereditato, come possiamo mai sperare di formare una società coesa?”

Fonte: "Foreign Affairs"
“Il momento dell’America non è passato, ma deve essere riaffermato [...] Un esercito forte è necessario, più di qualunque altra cosa, per sostenere la pace [...] Dobbiamo essere più preparati a sporcarci gli stivali allo scopo di dare la caccia ai nemici su scala globale [...] Non esiterò ad usare la forza unilateralmente, se necessario, per proteggere il popolo americano e i nostri interessi vitali [...] Dobbiamo anche considerare l’uso della forza militare al di là dell’autodifesa, per fornire quella sicurezza comune che sorregge la stabilità globale - per sostenere i nostri amici, partecipare ad operazioni di stabilità e ricostruzione, o per opporci ad atrocità di massa.”

Ora il tipo da cui l'ho letto è Marxista, per la traduzione e il reperimento delle fonti è tutto da capire, ma restano dichiarazioni tipicamente statunitensi, insomma adatte per quella società.
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Barack Obama. Empty Re: Barack Obama.

Post by Ninus on Tue 19 Feb 2008, 13:05

Ora il tipo da cui l'ho letto è Marxista, per la traduzione e il reperimento delle fonti è tutto da capire, ma restano dichiarazioni tipicamente statunitensi, insomma adatte per quella società.

Beh magari si autodefinisce marxista, ma da quel poco che ne so i marxisti sono per la non violenza in quanto antimperialisti. Cioè la violenza è quindi giustificata, ma soltanto contro l'imperialismo.
Credo che sia un falso marxista, un Sweezy non avrebbe mai parlato così, anzi.
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Barack Obama. Empty Re: Barack Obama.

Post by Shelby on Tue 19 Feb 2008, 14:07

Non so, io so solo che metteva come riferimento il sito "falce e martelo", quello che segue anche BB, per intenderci, con la rivista fantomatica che cercano di vedere porta a porta.

Beh comunque era solo per dire che ho trovato quelle affermazioni, ma non le ho tradotte io :D

Però mi fanno pensare ç_ç
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Barack Obama. Empty Re: Barack Obama.

Post by Ninus on Tue 19 Feb 2008, 15:06

Però mi fanno pensare

Dirò tutto a Bbicenzo affinchè gli facciano togliere il link :D

No cmq seriamente, è uno che non ha capito nulla del marxismo. Questi concetti sono chiari anche ad un non marxista. Barack Obama. 33478
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Barack Obama. Empty Re: Barack Obama.

Post by Già on Tue 19 Feb 2008, 20:16

Barack Obama is your friend!!!

http://barackobamaisyourfriend.blogspot.com/

Già
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 356
Registration date : 2007-12-19

Back to top Go down

Barack Obama. Empty Re: Barack Obama.

Post by Ninus on Tue 19 Feb 2008, 21:29

Ok ho trovato il più bello

Barack Obama ti regge la testa mentre vomiti.


Barack Obama. 207830 Fantastico!
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Barack Obama. Empty Re: Barack Obama.

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum