Would you like to react to this message? Create an account in a few clicks or log in to continue.

ODIO TRENITALIA

Go down

ODIO TRENITALIA Empty ODIO TRENITALIA

Post by lukinho85 on Wed 16 Jan 2008, 17:10

La odio profondamente...non so se voi prendete il treno spesso e una cosa del genere è inaccettabile...i prezzi dei biglietti continuano ad aumentare di anno in anno (nonostante molte volte essi non vengono controllati sui treni) e nonostante questo aumento continuano ad aumentare i ritardi e la sporcizia a bordo...è inconcepibile...oggi per esempio avevo il treno alle 9.30 ed aveva 10 minuti di ritardo....sono riuscito ad arrivare in tempo per miracolo per prendere la coincidenza (con un minuto di anticipo in pratica) e cosa succede???quell'altro treno ha 15 minuti di ritardo...e che cavolo...

per non parlare poi di quando sopprimono i treni o questi (treni regionali non parlo di eurostar...questi hanno perennemente ritardi che si basano non su minuti ma su ore) subiscono ritardi dalla mezz'ora in su...

non è possibile!!! ODIO TRENITALIA 462275
lukinho85
lukinho85
Puzzone
Puzzone

Number of posts : 37
Registration date : 2008-01-10

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by UnlinK on Wed 16 Jan 2008, 17:23

Trenitalia è una merda. Proprio una merda, non userei altre parole.
Vi racconto la mia bella esperienza di qualche anno fa: se ricordate, attorno a dicembre 2005 (o 2004? boh), ci fu una nevicata incredibile e molti treni ebbero ritardi di ore.
Il mio da Milano non partì proprio, ed a quelli che avevano il biglietto per quel giorno, il personale di stazione fece un contrassegno per farselo rimborsare o cambiare.
Io avevo un biglietto ticketless (merda delle merde), e un capo del personale mi spiegò che loro col ticketless non potevano fare nulla se non chiamare dalla stazione il loro call-center.. morale: chiamammo un'ora sto callcenter e non rispose NESSUNO. Ovviamnete, il biglietto non mi fu mai rimborsato.

Questa è la più eclatante, di ritardi dai 30 ai 60 minuti ne ho collezionati una marea pur non essendo un pendolare (pendolari, vi compatisco).

Io non capisco come cazzo sia possibile che passano gli anni, passano i governi, aumenta il costo di questi CA*****O di biglietti e il servizio è sempre e inesorabilmente una

MERDA

Al proposito, un altro interessante articolo su Repubblica: http://www.repubblica.it/2008/01/sezioni/cronaca/treni-tariffe/treni-tariffe/treni-tariffe.html

UnlinK
Minchione
Minchione

Number of posts : 96
Age : 41
Città : Kickapoo
Registration date : 2007-12-09

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Metis on Wed 16 Jan 2008, 17:58

Io purtroppo sono pendolino Bologna - Modena quindi viaggio praticamente 4 giorni su 7 ..

Non ha senso star qui a raccontare i miei episodi (che vanno dalle 5 ore di ritardo il 22 Dicembre con arrivo ale 4 di notte a Villa S.Giovanni fino al viaggio sulle C4 con la porta con la serratura rotta e quindi chiusa solo con delle cinture di jeans) tuttavia vorrei solamente dire che il peggioramento di qualità del servizio e l'aumento delle tariffe sono due cose, ahimè, non collegate.

Intendo dire che l'aumento delle tariffe è dovuto al bisogno di Trenitalia di coprire un debito di non so quanti miliardi, il peggioramento della qualità è dovuto al fatto che, per evitare di allargare il buco, si sono fatti investimenti mirati (si contano sulle dita di una mano) ma sopratutto miopi.

Che senso ha investire meno e su nuovi vagoni se poi non si hanno i soldi per mantenere una compagnia di pulizie che non li lasci lerci?

Che senso ha investire sull'alta velocità quando i nostri ES sono sotto utilizzati visto che la loro capacità di corsa non viene sfruttata causa struttura dei binari risalente al fascismo?

Insomma, prendersela con Trenitalia è lecito ma non è corretto al 100%.
La responsabilità sta nel socio di maggioranza (=il ministero dell'Economia) che, come al solito, ha fatto tanti errori nel corso degli anni.
Questo governo sta tentando di risanare il debito (un pò come ha fatto con la situazione dei conti pubblici) ma come sempre, non ha senso aumentare gli introiti se gli sprechi restano alti.

Bisognerebbe chiedere più soldi ai consumatori, ma sfoltire il personale.
Solo dopo aver appianato il debito, potremo vedere un servizio qualitativamente migliore. (chissà quando ..)

_________________
ODIO TRENITALIA Fortitudoxt0
Rakion si è impallato --> ODIO TRENITALIA 19
Metis
Metis
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 361
Age : 36
Città : socmel
Registration date : 2007-12-09

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Ninus on Wed 16 Jan 2008, 18:33

Concordo su quasi tutto con Gigi. Premetto che vado poco in treno, per lo più faccio le lunghe tratte notturne, quindi se ritarda mezz'ora è mezz'ora di sonno guadagnato. Giustamente tutti si lamentano dei ritardi e dell'inefficienza in genere del servizio (dalla sporcizia ad altro). Sulle tariffe non sono d'accordo perchè sono le più basse d'Europa o tra le più basse e queste polemiche mi sembrano quelle dell'italiano medio che si lamenta del prelievo fiscale in generale quando l'Italia vanta imposte più basse di mezza Europa e l'evasione fiscale più alta. Se si vogliono dei buoni servizi bisogna essere disposti a pagarli.
Per fare un esempio a Friburgo poche persone girano in auto (è grande più o meno quanto Messina) perchè nel centro storico c'è un limite di velocità di 30 km/h, autovelox e parcheggi a pagamento un po' salati. I soldi di multe e parcheggi vanno a finanziare le infrastrutture ed il trasporto pubblico. A Messina le persone già si lamentano dei parcheggi a pagamento a 50 cent l'ora....
In secondo luogo non credo che sia necessaria, oltre all'aumento dei prezzi, una diminuzione del personale poichè già c'è carenza di manutenzione ordinaria, ma di una diversa distribuzione di esso.
Le cose prima o poi si pagano, compreso il debito pubblico per spese inutili come baby pensionati a 40 anni o appalti truccati o soldi gettati a fondo perduto. Ma questo non basta, Montezemolo e Confindustria vogliono mangiare ancora. Hanno mangiato l'Italia negli anni '80 e ne vogliono un'altra fetta.
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Metis on Wed 16 Jan 2008, 19:34

Giusto, ridistribuzione del personale.

Meno gente in stazione a parlare del tempo che fa e più gente a controllare i biglietti.

_________________
ODIO TRENITALIA Fortitudoxt0
Rakion si è impallato --> ODIO TRENITALIA 19
Metis
Metis
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 361
Age : 36
Città : socmel
Registration date : 2007-12-09

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Shelby on Wed 16 Jan 2008, 19:36

Eì inutile che ripeto cose già dette, condivido quasi la maggior parte dei discorsi fatti, però tempo fa pensavo che un concorsino in Treni Italia, pur di guadagnare qualcosa, pur di avere un maledetto stipendio, non mi sarebbe dispiaciuto!!! :bleeh:
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Denis on Thu 17 Jan 2008, 02:38

Io volevo esprimere le mie sensazioni:
- prezzi: le tariffe trenitalia sono basse, sono più basse che all'estero (a parità di servizi), quindi gli aumenti anche se fastidiosi sono purtroppo ovvi (devo ancora trovare un imprenditore che non voglia cercare di guadagnare il più possibile). Questo (a parte qualche eccezione che voi mi citerete sfaldando le mie conoscenze asd) temo sia un punto che raramente si tiene in considerazione (la coscienza dei prezzi stranieri, intendo);
- puntualità: ... ...... e con questo penso di aver già detto abbastanza.

Il problema principale secondo me è che Trenitalia avrebbe bisogno dell'aumento di colpo dei prezzi piuttosto che graduale.. mi spiego: se in Italia per fare 200km si spende 25€, mentre la media europea è di 30€ (sto sparando, non saprei.. ricordo solo l'ultimo, in Inghilterra, 20€ per fare una decina di km). Ora, Trenitalia ha aumentato i prezzi da 22 a 25. Magari tra un paio di anni farà altri 2€ di aumento.
Se invece passasse direttamente ad un aumento "definitivo", senza ulteriori livellamenti, avrebbe una maggiore quantità di introiti da investire SUBITO.
Cosa ovviamente impossibile però da fare, visto che ad un (più) forte aumento dei prezzi, qualcuno avrebbe fatto qualcosa..

Quindi è lo Stato a dover intervenire potenziando le sovvenzioni al trasporto pubblico (invece di aumentare il budget stanziato alle autostrade).
Ma è sempre lo Stato a dover intervenire? Non siamo capaci (noi impersonale) di gestire autonomamente una così grossa società senza guardare al proprio rendiconto ma al futuro? La risposta è evidentemente no...

PS. quotando Daniele.. io con un biglietto ticketless da 22€ sono riuscito a farmelo rimborsare telefonicamente (visto che le alternative sono web o tel.. e la scelta telefonica è stata l'unica percorribile, visto che ero fuori) pagando la modica cifra di 10€ DI TELEFONATA. E il rimborso è parziale, non totale. Insomma se non facevo niente ci guadagnavo yeah! Avanti così!!!
Denis
Denis
Minchione
Minchione

Number of posts : 94
Age : 38
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-24

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Shelby on Thu 17 Jan 2008, 13:55

Denis wrote:Io volevo esprimere le mie sensazioni:
- prezzi: le tariffe trenitalia sono basse, sono più basse che all'estero (a parità di servizi), quindi gli aumenti anche se fastidiosi sono purtroppo ovvi (devo ancora trovare un imprenditore che non voglia cercare di guadagnare il più possibile). Questo (a parte qualche eccezione che voi mi citerete sfaldando le mie conoscenze asd) temo sia un punto che raramente si tiene in considerazione (la coscienza dei prezzi stranieri, intendo);

Il fatto che la media europea sia alta non giustifica l'aumento dei prezzi in Italia, soprattutto perché in molti Paesi dell'UE si gira in areo, piuttosto che in treno, ma le compagnie aeree italiane (che secondo me fanno cartello!) non servono tutti gli aereoporti, per cui d Catania a Bologna(e vicecersa) si usa Meridiana, ma da Pisa a Catania NO, allora si devono usare compagnie come Air One o WindJet, che però non volano su Bologna, magari.
Insomma è una vergogna che il servizio sia così pessimo, le multe salate (per un mancata obliterazione hanno chiesto 50 euro su una tratta di 5 euro!!!Ma siamo pazzi? Questo non è normale, non c'è equilibrio tra l'entità della violazione e quella della sanzione) ed il personale totalmente impreparato (l'altra volta un controllore sgridava sgarbatamente un ragazzo cinese perché non capiva quello che stava dicendo, scommetto che questo simpatico ferroviere al massimo riesce a parlare un po' di italiano.)
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by jabuticaba on Thu 17 Jan 2008, 15:51

Io nn sn d'accordo a paragonare i prezzi in Italia cn quelli esteri..

Nn esiste proprio che io pago un biglietto quando poi mi devo sentire male sul treno perchè ci sn strati e strati di polvere..
Nessun controllo all'interno..
Se sali cn le valige te le devi caricare di sopra per metterle su.. ma siamo pazzi?? E la schiena?? All'estero nn è così.. nn si può assolutamente fare un paragone..
Se pago.. voglio un buon servizio.. nn c'entra nulla cn l'italiano che si lamenta dei prezzi (anche se questo è vero).. preferirei pagare anche di più, ma avere un BUON servizio..
E questo vale anche se dovessi pagare 1 euro.. nn è per i soldi.. ma è il rapporto spesa/qualità che cmq in qualche modo è sempre collegata..
E dato che trenitalia fa schifo soprattutto per la sporcizia che vi è sopra e per le ore e ore che si passano lassù (io in 12 ore arrivo in Brasile cn l'aereo, cn il treno faccio da Villa al Nord), io prendo l'aereo.. ottimo servizio, pulizia, controlli, viaggio breve, nn ci si spezza la schiena e se il caso durante il viaggio mi offrono anche da bere e degli stuzzichini.. Fanculo Trenitalia..
jabuticaba
jabuticaba
Testa di Ciolla
Testa di Ciolla

Number of posts : 235
Age : 34
Registration date : 2007-12-22

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by lukinho85 on Thu 17 Jan 2008, 16:17

oltre i problemmi che ho già citato secondo me ne esistono altri...
1) l'inefficenza del personale di bordo; 2) c'è poca chiarezza sulle regole.

allora un paio di anni fa io facevo il pendolare fino a pisa e facevo sempre l'abbonamento mensile solo che una volta causa scioperi alle università feci il biglietto a/r...solo che al ritorno convinto di avere l'abbonamento mi dimenticai di timbrare (sono serio non è una balla per dire che nn volevo fare il biglietto) e a tre fermate dalla mia destinazione un controllore donna (stronza!!!) mi chiede il biglietto...io mi accorgo dell'accaduto solo quando ho il biglietto in mano e lei mi dice che mi avrebbe fatto 40 euro di multa (aveva fatto tutto solo che poi quella multa non arrivò mai)...però una cosa...per questione di principio:perchè a me chiedi 40 euro e ad altre persone nelle mie stesse condizioni (io sono presente di queste cose) o non veniva fatto niente o quando era tanto una multa di 20 euro???come funziona le multe lo decidono li sul posto i controllori a seconda di chi si trovano davanti?

un altra cosa successa ad un mio amico: era seduto in prima classe (aveva un biglietto di seconda classe) perchè in seconda nn c'era posto...il controllore avendo controllato il biglietto gli ha fatto una multa di 5 euro...spiegatemi ora che cazzo cambia da prima a secnda classe in un treno regionale o interregionale!!!

perchè se allora ci si deve attaccare a tutto è giusto anche che il cliente venga rimborsato per gli eventuali disagi quali ritardi e/o soppressioni e visto che dicono che chi sbaglia paga...allora la legge deve essere uguale per tutti...proprio come ci insegna la nostra legislazione!!!
lukinho85
lukinho85
Puzzone
Puzzone

Number of posts : 37
Registration date : 2008-01-10

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Metis on Thu 17 Jan 2008, 22:28

Allora, sul paragone prezzi, la faccenda non è esclusivamente legata al rapporto qualità-prezzo (io un buon servizio lo pago pure di più, a patto che sia buono) .. certamente anche questo ma non solo questo.
Ricordiamoci che Trenitalia resta comunque una società privatizzata (male) ad uso comune e sociale e per com'è impostata praticamente un prolungamento delle vecchie FS.

Primo errore: smettiamo di pensare ai treni come una compagnia pubblica, sono una compagnia privata dunque ragionano come tale. Conseguenza? I prezzi si parificheranno a quelli degli identici modelli europei ma potrebbero anche superarli a prescindere dal servizio garantito in termini qualitativi e dall'uso che noi popolo italiano ne facciamo.
Come detto, l'obiettivo di Trenitalia è ripianare un debito quindi facendo fatica a ritoccare il personale (proprio perchè essendo privatizzata male, sindacati e lavoratori la vedono come una società pubblica ancora) si concentra sull'aumento dei prezzi, giustificandosi con questa stupidaggine della media europea semplicemente perchè in economia per ripianare un debito le cose sono due: o tagli le spese (ma il personale non puoi toccarlo) o aumenti gli introiti (aumenti i prezzi dei biglietti e trovi una giustificazione plausibile nel:"Ah guardate, da loro sono più cari!").

L'aumento di prezzo senza scalone rientra in questa logica; Trenitalia è una compagnia di bene pubblico, usata da tutte le fasce d'età italiane quindi per via del nostro approccio culturale e per via di questa logica, l'aumento dei prezzi avviene pian piano per consentire a tutti di ammortizzarlo.
Io non critico questo, nè critico l'aumento dei prezzi, io me la prendo con una mancata discriminazione di prezzo.
Un treno ES da qui a Roma può tranquillamente arrivare a costare 60€ a patto che questa cifra diventi variabile se:
- sei uno studente/disoccupato
- hai un determinato reddito
- sei un uomo di lavoro
E via dicendo ..
Provate ad immaginare: Trenitalia crea delle fasce di reddito (un pò come per le tasse universitarie) in corrispondenza delle quali associa, che so, un colore diverso: rosso per i ricchi, arancione per i medi, verde per i poveri. Cosa succede?
Che i rossi pagheranno 60€, gli arancioni 40€ e i verdi 20€.
Esito?
Tutti usano il treno l'ES per Roma togliendo IC dal traffico dei binari.

Non hanno senso nemmeno queste sottospecie di tessere per gli ultra60enni, la carta argento, la carta oro, la carta più, la carta cazzi e la carta mazzi .. fondamentalmente non decollano perchè non solo cambiano ogni 5 anni (creando confusione) ma non si capisce nemmeno come funzionano e la cosa peggiore è che non lo sanno neanche spiegare al personale di contatto che dovrebbe promuoverle.

Insomma, il problema non sta nell'aumentare o meno i prezzi, questo va fatto (sto debito va ripianato o il servizio sarà sempre più scadente con sempre più disoccupati fino a quando i finanziatori chiudono il rubinetto e restiamo tutti a piedi) , il problema sta nel riuscire a far pagare il prezzo giusto alla persona giusta.

_________________
ODIO TRENITALIA Fortitudoxt0
Rakion si è impallato --> ODIO TRENITALIA 19
Metis
Metis
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 361
Age : 36
Città : socmel
Registration date : 2007-12-09

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Ninus on Thu 17 Jan 2008, 22:57

Giusto Gigi ma così diventa pubblica ODIO TRENITALIA 207830
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by lukinho85 on Fri 18 Jan 2008, 00:18

Metis wrote:
Un treno ES da qui a Roma può tranquillamente arrivare a costare 60€ a patto che questa cifra diventi variabile se:
- sei uno studente/disoccupato
- hai un determinato reddito
- sei un uomo di lavoro
E via dicendo ..
Provate ad immaginare: Trenitalia crea delle fasce di reddito (un pò come per le tasse universitarie) in corrispondenza delle quali associa, che so, un colore diverso: rosso per i ricchi, arancione per i medi, verde per i poveri. Cosa succede?
Che i rossi pagheranno 60€, gli arancioni 40€ e i verdi 20€.
Esito?
Tutti usano il treno l'ES per Roma togliendo IC dal traffico dei binari.
[/b]

succedesse una cosa del genere sarebbe un gran bel lavoro!!! 8)
lukinho85
lukinho85
Puzzone
Puzzone

Number of posts : 37
Registration date : 2008-01-10

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Metis on Sat 19 Jan 2008, 18:21

Ninus wrote:Giusto Gigi ma così diventa pubblica ODIO TRENITALIA 207830

Eh no!
Resta comunque un Monopolio quindi va limitato nella sua totale libertà!

_________________
ODIO TRENITALIA Fortitudoxt0
Rakion si è impallato --> ODIO TRENITALIA 19
Metis
Metis
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 361
Age : 36
Città : socmel
Registration date : 2007-12-09

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Ninus on Sat 19 Jan 2008, 22:04

E quale privato accetterebbe una discriminazione politica dei prezzi senza un'adeguata "contropartita" (cioè in cambio di finanziamenti pubblici o profitti altrove)??
Tanto vale pubblicizzare, tanto sempre monopolio è, e se va male almeno si sa di chi è la colpa.
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Metis on Sun 20 Jan 2008, 03:06

Ninus wrote:E quale privato accetterebbe una discriminazione politica dei prezzi senza un'adeguata "contropartita" (cioè in cambio di finanziamenti pubblici o profitti altrove)??
Tanto vale pubblicizzare, tanto sempre monopolio è, e se va male almeno si sa di chi è la colpa.

In teoria una discriminazione di prezzo nasce per coprire un maggior mercato, quindi il maggior profitto deriverebbe solo da questo.

Ma comunque io parlavo proprio in forza della situazione attuale, quella in cui essendo privatizzata male potrebbe essere un "consiglio" imposto proprio dalla politica :D

_________________
ODIO TRENITALIA Fortitudoxt0
Rakion si è impallato --> ODIO TRENITALIA 19
Metis
Metis
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 361
Age : 36
Città : socmel
Registration date : 2007-12-09

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Ninus on Sun 20 Jan 2008, 03:10

In teoria una discriminazione di prezzo nasce per coprire un maggior mercato, quindi il maggior profitto deriverebbe solo da questo.

Vallo a spiegare agli amministratori delegati di una società in un settore in regime di monopolio...

Ma comunque io parlavo proprio in forza della situazione attuale, quella in cui essendo privatizzata male potrebbe essere un "consiglio" imposto proprio dalla politica Very Happy

I politici attuali non si sanno far valere su nulla, figuriamoci imporre una clausola del genere...emigrare dobbiamo (con accento siciliano) ODIO TRENITALIA 207830
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Metis on Sun 20 Jan 2008, 22:52

Bè però qui c'è anche una mediocrità delle compagnie aeree (Sempre che di mezzo non ci siano anche problemi di licenze e permessi per gli aeroporti)

Intendo dire, la tratta stessa BO - CT vanta, ad oggi, una sola compagnia (Meridiana)
Evidentemente le richieste non sono altissime se Myair alla fin fine la tratta l'ha cancellata per dare precedenza a Venezia però il servizio se lo offri poi lo puoi riempire.
Insomma, non è che si possa nemmeno dire che esistano dei servizi "sostitutivi" al 100% (pur premettendo che da Bologna a Milano un volo nemmeno guardi se esiste)

Magari se invece ci fosse un'offerta più vantaggiosa, potrebbe essere una buona cosa .. (però non ho proprio idea di cosa questo - istituire una tratta BO - MI in aereo - comporti)

_________________
ODIO TRENITALIA Fortitudoxt0
Rakion si è impallato --> ODIO TRENITALIA 19
Metis
Metis
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 361
Age : 36
Città : socmel
Registration date : 2007-12-09

Back to top Go down

ODIO TRENITALIA Empty Re: ODIO TRENITALIA

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum