Would you like to react to this message? Create an account in a few clicks or log in to continue.

Ordine dei giornalisti

Go down

Ordine dei giornalisti Empty Ordine dei giornalisti

Post by ilSignorCarlo on Thu 03 Apr 2008, 13:17

Fra un po' si avvicina il V2-day di Beppe Grillo e uno dei punti che porta avanti è l'eliminazione dell'Ordine dei Giornalisti. Lo scopo sarebbe di liberare l'informazione, che effettivamente in Italia non funziona.

Ma si è certi che la soluzione sia questa?
L'OdG (Ordine dei Giornalisti) serve a porre un centro tipo di controllo sull'attività giornalistica, quindi serve (o servirebbe) a far sì che venga rispettata la deontologia del settore: che si presentino in fatti in maniera chiara, veritiera etc. Probabilmente non funziona, visto che se funzionasse davvero a dovere, la situazione sarebbe ben altra e probabilmente molti giornalisti, direttori o editori sarebbero già stati radiati dall'albo, ma è davvero utile eliminarlo?

Senza un OdG, cosa succederebbe?

Sul volantino di Beppe Grillo in merito al V2-Day si legge:

ABOLIZIONE DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI
L'ordine dei giornalisti di Mussolini ha creato una casta autoreferenziale. Informare è un diritto di tutti.

Non ho trovato traccia sul suo sito (magari non ho cercato bene) di un'alternativa e mi viene da pensare che un'alternativa non ci sia proprio. Cosa vuol dire questo? Che la professione di giornalista non esisterà più? Che ognuno avrà il diritto di fare informazione? Cosa ne sarà dell'autorevolezza di una fonte o di una notizia?

Che ne pensate voi? Mettendo anche da parte il fatto che sia Beppe Grillo a proporlo, l'idea come vi sembra?

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Ordine dei giornalisti Empty Re: Ordine dei giornalisti

Post by Ninus on Thu 03 Apr 2008, 13:50

ABOLIZIONE DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI
L'ordine dei giornalisti di Mussolini ha creato una casta autoreferenziale. Informare è un diritto di tutti.

L'argomentazione utilizzata nella frase si chiama fallacia ad hominem. Funziona così:

1 La persona A afferma X. (Mussolini ha istituito l'ordine dei giornalisti, vero)
2 La persona B attacca la persona A. (Mussolini è stato il peggior ed unico dittatore del '900 in Italia, vero)
3 Quindi l'affermazione di A è falsa. (quindi l'ordine dei giornalisti è la cosa peggiore che potesse esserci...)

Grillo potrebbe utilizzare questa frase anche per chiedere l'abolizione dell'Inps.*

ilSignorCarlo wrote:Mettendo anche da parte il fatto che sia Beppe Grillo a proporlo, l'idea come vi sembra?

E' una buona idea. L'ordine in fin dei conti non serve per il potere contrattuale dei giornalisti, poichè vi è la Federazione Nazionale Stampa Italiana (FNSI) che ha lo
scopo di unire la categoria e renderla maggiormente indipendente dal potere politico ed economico.

* Tutelare la libertà di stampa
* Garantire la pluralità degli organi d'informazione
* Tutelare i diritti della categoria rappresentata e valorizzare la professione giornalistica

Le funzioni dell'ordine sono quelle di far rispettare il codice deontologico e sospendere o radiare i giornalisti che lo violano.
Tutto ciò è inutile, a mio avviso, poichè la responsabilità il giornalista la paga comunque in tribunale se offende qualcuno o viola la pricvacy di una persona che lo citerà in giudizio per danni.
_________
* La ragione per cui un Ad hominem (di qualunque tipo) è un errore è che il carattere, le circostanze o le azioni di una persona (nella maggior parte dei casi) non hanno un legame con la verità o la falsità della tesi che viene espressa (o la qualità dell'argomentazione che viene fatta).
Detto questo il fascismo fa schifo e l'ordine aveva lo scopo di controllare l'informazione

La prima legge istitutiva dell'Ordine è del 1925, e prevedeva la presenza di albi professionali nei quali si dovevano iscrivere i giornalisti. L'albo era dapprima depositato presso le sedi della Corte d'Appello, mentre dal 1928 era controllato da un Comitato nominato dal Ministero di Grazia e Giustizia. Sempre di nomina ministeriale era la Commissione (con sede a Roma) che dal 1944 sostituì il Comitato. L'Ordine venne quindi definitivamente riformato nel 1963.

fino al 1963.
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Ordine dei giornalisti Empty Re: Ordine dei giornalisti

Post by ilSignorCarlo on Thu 03 Apr 2008, 14:01

Ninus wrote:
ABOLIZIONE DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI
L'ordine dei giornalisti di Mussolini ha creato una casta autoreferenziale. Informare è un diritto di tutti.

L'argomentazione utilizzata nella frase si chiama fallacia ad hominem.

E' vero, avevo pensato anch'io a questa tecnica dell'arte retorica. E' una questione interessante e segnalo anche diverse altre fallacie logiche simili:

http://it.wikipedia.org/wiki/Lista_delle_fallacie

Le funzioni dell'ordine sono quelle di far rispettare il codice deontologico e sospendere o radiare i giornalisti che lo violano.
Tutto ciò è inutile, a mio avviso, poichè la responsabilità il giornalista la paga comunque in tribunale se offende qualcuno o viola la pricvacy di una persona che lo citerà in giudizio per danni.

Però non c'è il rischio che certe mancanze deontologiche passino inosservate?
Se un giornalista pratica deliberatamente disinformazione su un periodico a bassa diffusione, senza per forza diffamare, ma diffondendo notizie false, ma credibili, non sta andando contro la deontologia del suo lavoro? Certo, in questo caso effettivamente penso che anche l'OdG potrebbe fare ben poco.

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Ordine dei giornalisti Empty Re: Ordine dei giornalisti

Post by Ninus on Thu 03 Apr 2008, 14:19

Certo, in questo caso effettivamente penso che anche l'OdG potrebbe fare ben poco.

Certo. Quante notizie false ci sono state? Parecchie.
Però un conto sono le notizie false, in quel caso ci sarà un dibattito pubblico che dimostrerà la non rispondenza al vero di quelle notizie. In questo caso il giornalista si può preparare a chiudere o ad essere licenziato.
Nel caso di danni ad altri, questi, come fanno già oggi, possono non solo chiedere i danni, ma anche pretendere le scuse pubbliche del giornalista, e magari chiedere al giudice di condannare il giornalista ed il giornale a mettere le scuse e la notizia in prima pagina.

Segnalo anche questo: http://www.linux.it/~della/fallacies/


Last edited by Ninus on Thu 03 Apr 2008, 14:22; edited 1 time in total
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Ordine dei giornalisti Empty Re: Ordine dei giornalisti

Post by ilSignorCarlo on Thu 03 Apr 2008, 14:22

Ninus wrote:Però un conto sono le notizie false, in quel caso ci sarà un dibattito pubblico che dimostrerà la non rispondenza al vero di quelle notizie. In questo caso il giornalista si può preparare a chiudere o ad essere licenziato.
Nel caso di danni ad altri, questi, come fanno già oggi, possono non solo chiedere i danni, ma anche pretendere le scuse pubbliche del giornalista, e magari chiedere al giudice di condannare il giornalista ed il giornale a mettere le scuse e la notizia in prima pagina.

Ma non esisterebbe più la radiazione.

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Ordine dei giornalisti Empty Re: Ordine dei giornalisti

Post by Ninus on Thu 03 Apr 2008, 14:25

Ma non esisterebbe più la radiazione.

Si esatto. Praticamente sarebbero i lettori, non comperando più il giornale (se il giornalista non viene licenziato ed in mancanza di scuse pubbliche dell'editore) o il direttore del giornale (sotto la pressione dei lettori) a licenziarlo, o gli altri direttori che non vogliono assumere il giornalista licenziato per la sua fama di produttore di notizie false. I lettori ed editori al posto del consiglio dell'ordine dei girnalisti.
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Ordine dei giornalisti Empty Re: Ordine dei giornalisti

Post by Già on Thu 03 Apr 2008, 15:15

Esattamente...conrcordo....
inoltre ricordo a tutti..che oltre l'ordine...c'è lo stipendio..
I giornalisti sono ... quasi tutti sotto paga (apparte i freelance..)... quindi in un modo o nell'altro sono soggetti all'editore...ed è assolutamente assurdo che esista "sopra l'editore" un "ordine" che nei fatti non risponde alla paga e al mantenimento del lavoratore giornalista.... IO da editore sono responsabile in Tribunale di cosa viene scritto nel mio giornale e se il giornalista scrive una cazzata o un falsità ne rispondo io e poi lui...
L'ordine non serve a un cazzo...
L'ORDINE in generale non è mai servito a un cazzo!
G.

Già
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 356
Registration date : 2007-12-19

Back to top Go down

Ordine dei giornalisti Empty Re: Ordine dei giornalisti

Post by ilSignorCarlo on Thu 03 Apr 2008, 15:20

Ninus wrote:
ABOLIZIONE DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI
L'ordine dei giornalisti di Mussolini ha creato una casta autoreferenziale. Informare è un diritto di tutti.

L'argomentazione utilizzata nella frase si chiama fallacia ad hominem. Funziona così:

In realtà, pensavo, non è una vera e propria fallacia ad hominem. L'affermazione si limita ad indicare Mussolini come creatore dell'odg, senza indicarlo esplicitamente come causa delle storture procurate dall'odg.

Però l'accostamento a Mussolini può essere un modo per far presa su molti, indubbiamente.

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Ordine dei giornalisti Empty Re: Ordine dei giornalisti

Post by Ninus on Thu 03 Apr 2008, 15:44

Si perchè non lo attacca esplicitamente. Sembra forse un argomento a fortiori, per rafforzare una tesi.
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Ordine dei giornalisti Empty Re: Ordine dei giornalisti

Post by Shelby on Sat 05 Apr 2008, 18:44

Ma non penso ci sia granché da dire, cioè capisco che Grillo lo indichi come fattore negativo per fare presa sulla gente, ma se l'ordine dei giornalisti è stato creato da Mussolini, lo è stato.

Come avete detto aveva, ed ha ancora, sicuramente in misura ridotta, una funzione di controllo. Sono d'accordo con l'inutilità dell'organo, inoltre mi pare di capire che non abbia nemmeno tutto questo potere a livello contrattuale.

Posso solo dire che il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati è da me visto come una sorta di cricca di ladri. Ho pagato 20 euro più tre marche da bollo da 14,62 per giurare e poter patrocinare come praticante e poi ho scoperto che posso solo nel distretto di Corte di Appello del Consiglio dell'Ordine al quale sono iscritta. ossia Messina -.-'

Perché? boh Shocked
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Ordine dei giornalisti Empty Re: Ordine dei giornalisti

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum