Would you like to react to this message? Create an account in a few clicks or log in to continue.

Marco Travaglio, che cattivone :P

Page 1 of 2 1, 2  Next

Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Shelby on Sun 11 May 2008, 18:08

Il 10 maggio Marco Travaglio è stato invitato a "Che tempo che fa" di Fabio Fazio.

Vi consiglio di vederlo perché è indicativo di ciò che accade in televisione e di ciò che accadrà in futuro.
La discussione è stata assolutamente tranquilla, ma Fabio Fazio ha tenuto a precisare che non era d'accordo con certe cose affermate dall'ospite.





Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Wick on Sun 11 May 2008, 18:20

Fazio è un cagasotto! Non è un caso se lui può ancora andare placidamente in tv, mentre Luttazzi, che non a caso ha "scoperto" Travaglio, ne è fuori.

Che poi da cosa si dissocia, Fazio? Dai fatti che Travaglio ha esposto? Come ci si dissocia da dei fatti? Boh.

P.S.: io i video embeddati qui non li vedo... e poi perché sono così piccoli? °°

_________________
Marco Travaglio, che cattivone :P Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Shelby on Sun 11 May 2008, 18:29

Non li vedo nemmeno io, ora provvedo.

Il discorso su Fazio è più complesso: l'intento è cercare di far digerire alla gente le cose che dice Travaglio , senza aggredirli, per evitare che perdano di credibilità. Lo stesso Travaglio non ribatte perché l'intervista era solo una pantomima, una scena recitata per imboccare chi non capisce, per evitare che questi soggetti, i quali sono in balia delle onde mediatiche e non sempre riescono a farsi un'idea propria senza essere spinti, smettano di ascoltare appena si parla di Schifani o di Ciarrapico (difatti solo una volta è stato citato il partito di Forza di Italia e si parlava di sinsitra in generale), ma invece procedano nell'ascolto per digerire il concetto e poi renderlo proprio.

Lo stesso modo di atteggiarsi di Fazio è stato quello dell'italiano medio, che mette in dubbio tutto ed è diffidente. Le domande rivolte a Travaglio erano per spingerlo a spiegare, magari in maniera più elementare, ma ugualemente completa, il vero motivo per cui certe cose (le condanne penali o certe affermazioni) devono essere condannate, ossia perchè ci danneggiano economicamente, non tanto perché sono moralmente sbagliate.

Non so se mi sono spiegata.


Last edited by Shelby on Sun 11 May 2008, 20:42; edited 1 time in total
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Wick on Sun 11 May 2008, 19:02

Non capisco, in base a cosa dici che era tutta una pantomima? A me sembra che Fazio abbia la faccia davvero terrorizzata, e mi è parso sbottare per davvero (e non per scherzo come fa di solito) quando gli dice che è intransigente.
No, per me è solo un sincero paraculo, perché non penso sia un attore così bravo.

_________________
Marco Travaglio, che cattivone :P Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by ilSignorCarlo on Sun 11 May 2008, 19:27

Shelby wrote:Il discorso su Fazio è più complesso: l'intento è cercare di far digerire alla gente le cose che dice Travaglio , senza aggredirli, per evitare che perdano di credibilità. Lo stesso Travaglio non ribatte perché l'intervista era solo una pantomima, una scena recitata per imboccare chi non capisce, per evitare che questi soggetti, i quali sono in balia delle onde mediatiche e non sempre riescono a farsi un'idea propria senza essere spinti, smettano di ascoltare appena di parla di Schifani o di Ciarrapico (difatti solo una volta è stato citato il partito di Forza di Italia e si parlava di sinsitra in generale), ma invece procedano nell'ascolto per digerire il concetto e poi renderlo proprio.

Mmm, io non sono così positivo e ottimista riguardo Fazio. In diverse occasioni, durante l'intervista, dà l'impressione di essere un po' urtato dalle parole di Travaglio e in qualche modo cerca sempre di placare. Questo modo di fare secondo me non serve a imboccare chi è troppo suscettibile e sensibile, ma crea proprio un distacco verso Travaglio che non ha la complicità, in questo caso direi leggittima e meritata, di Fazio. Ovviamente quelli sono argomenti scomodi, soprattutto nel clima attuale, quindi fa comodo non dargli corda ma piuttosto mettergli un freno. Il confronto viene immediato con la famosa intervista di Luttazzi: invece che distaccarsi da quanto andava dicendo Travaglio, Luttazzi si ammazzava dal ridere visto quello che stava saltando fuori. E infatti, addio Luttazzi.

Ora, insomma, capisco che Fazio ci tenga al proprio posto, però boh, è proprio spudorato. Il bello che lo dice pure che è brutto sentire tutti in tv che si dissociano. E' brutto, però lo fa anche lui. Allora non lo invitare nemmeno Travaglio.

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Shelby on Sun 11 May 2008, 20:14

La mia idea è dettata proprio dal fatto che se uno non vuole rischiare, se non vuole avere problemi, non invita persone scomode.

Dunque, siccome le domande e l'intervista che ha fatto Fazio, è tutta interamente programmata, se non avesse voluto avere problemi:

1) non avrebbe invitato Travaglio e non avrebbe toccato il tema;
2) eventualmente non avrebbe fatto certe domande;
3) lui dice: io mi dissocio perché tutto quello che è conseguente alla domanda che ha fatto, non è concordato nell'intervista, per cui lo dichiara per evitare che glielo imputino.

Non sono positiva, penso solo che Fazio non sia scemo, certo paraculo sicuramente, ma non scemo, per cui se non lo è, o non inviti chi ti crea problemi o, invitandolo, fingi di non approvare, per non avere problemi.
Luttazzi non fingeva di non approvare, anzi approvava apertamento ed infatti l'hanno accusato (fatto fuori) e citato in giudizio, così come fanno con Travaglio e proprio a causa di ciò che ha detto quest'ultimo.
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Jocchan on Sun 11 May 2008, 20:29

Sinceramente, per quanto Fazio sembrasse a disagio e preoccupato per le frasi di Travaglio, mi sembra sensato quello che dice Paola.
Gli ospiti di un programma televisivo non vengono invitati alla cieca, ed ovviamente non dico che viene concordato in anticipo tutto quello che verrà poi detto, ma quasi.
Jocchan
Jocchan
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 489
Age : 100
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://www.jojodomain.tk

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Shelby on Sun 11 May 2008, 20:41

Io sono convinta che Fazio abbia invitato Travaglio per fargli dire certe cose in prima serata, di sabato sera, di fronte agli italiani che guardano quella trasmissione per far passare il messaggio che le schifezze che fanno questi politici non sono da condannarsi tanto a livello morale, ma soprattutto a livello utilitaristico perché ne paghiamo le conseguenze in tutti i sensi.

Aggiungiamo che queste stesse persone hanno ascoltato dei ragionamenti su alcune cose che sono note e che questi soggetti non vogliono siano svelati in televisione, perché quello che ha detto Travaglio è già scritto nei libri.

Aggiungo la replica di Travaglio
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by ilSignorCarlo on Sun 11 May 2008, 22:28

Sicuramente Fazio non è scemo, ma è fin troppo mollaccione. E' una bella intervista, non c'è che dire, fa domande interessanti etc. Ma questo suo distaccarsi proprio non lo tollero. Finché si tratta di insulti, o di presunti tali (vedi il pezzo della muffa*), posso anche tollerare che si distacchi, del resto non si sta parlando di fatti. Ma per il resto, che senso ha il gesto? E' come se avessero letto un articolo giornalistico, un fatto, quindi e si fosse detto: no, io non sono d'accordo. Cioè, è la realtà, un dato oggettivo e non soggettivo. Se proprio non vuoi dare troppo nell'occhio, mantieni un distacco professionale senza lasciar intendere un coinvolgimento eccessivo, ma il distacco e addirittura le scuse mi sembrano eccessive.

E ora, l'intervallo ludico.
Indovina chi

"Trovo inaccettabile che possano essere lanciate accuse così gravi, come quella di collusione mafiosa, nei confronti del presidente del Senato, in diretta tv su una rete pubblica, senza possibilità di contraddittorio."

A chi appartiene questa perla di idiozia?

a) Berlusconi
b) Gasparri
c) Finocchiaro

pin

pin

pin

Tempo scaduto. La risposta giusta era...

Spoiler:
C

Impressionante come ricalchi lo stile e la forma di precedenti dichiarazioni di Berlusconi. Ma dico, i cazzi propri, ogni tanto? Che bisogno c'è di piegarsi così spudoratamente di fronte a Berlusconi? Sarà un retaggio del passato.

Quanto meno, qualcuno si comporta diversamente:

Mario Adinolfi, membro del coordinamento nazionale del Pd, ha criticato invece la presa di posizione di Anna Finocchiaro: "Alla senatrice Finocchiaro dico che non è proprio necessario correre in soccorso della maggioranza in ogni occasione. Noi difendiamo il diritto anche di Travaglio, per il quale non provo un'istintiva simpatia, a far ascoltare le proprie riflessioni attorno ad un figura delle istituzioni".

E Di Pietro che per fortuna continua a rimanere coerente.

"Travaglio ha fatto semplicemente il suo dovere raccontando quel che sono i fatti - ha detto l'ex pm - Non si cancella con un colpo di spugna la sua storia ed il suo passato". E l'accusa di mancato contraddittorio? "Non ha senso. Vorrebbe dire che ogni qualvolta si scrive di una rapina, si dovrebbe ascoltare anche la versione del rapinatore".


* Qui Travaglio ha dato il meglio di sé in quanto a ironia/satira. Il bello è senza timore ci ha dato sempre più dentro. Prima dice che dopo Schifani ci può essere solo la muffa, o i lombrichi, e qui Fazio interviene. Dopo, sembra tirarsi indietro, dicendo che in effetti l'esempio della muffa è inappropriato, ma solo per rincarare la dose lasciando intendere che, a differenza di Schifani, la muffa serve a qualcosa. Ahah, meraviglioso.

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Shelby on Sun 11 May 2008, 23:11

La tristerrima realtà che ci si profila innanzi è che ci sarà il deserto attorno a tutti questi soggetti che nella loro vita hanno e, continuano, a imbrattarsi di merda. Chi, in televisione, dice le cose come stanno, le spiattella in faccia o le rende note diventa un soggetto pericoloso, che disturba, che infama, che non si deve permettere.

Stavano cercando di silurare Travaglio da un po', prima con Sgarbi ad Anno Zero, ora con questa storia.
Eh eh Travaglio, hai fatto arrabbiare Schifani dicendo la verità, ossia che ha avuto rapporti economici con mafiosi (condannati per mafia). Ora sei da mettere alla gogna.
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Wick on Sun 11 May 2008, 23:23

Concordo in tutto e per tutto con l'ultimo intervento di Carlo, aggiungo solo che anche io non ho mai detto che Fazio sia scemo, e anzi, proprio per come si comporta ho sempre pensato l'esatto contrario.

_________________
Marco Travaglio, che cattivone :P Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Shelby on Sun 11 May 2008, 23:31

Io non ho sostenuto che qualcuno di voi ha dato dello scemo a Fazio, stavo analizzando la mia idea, cosiderando che se fosse poco intelligente avrebbe agito in un certo modo, invece il suo atteggiamento dimostra altro, ossia che è intelligente e che tutto ciò che ha fatto ieri sera aveva un preciso significato.

Inoltre non penso che ciò che fa Fazio sia positivo o che io lo approvi, stavo solo spiegando perché secondo me dice ciò che dice.
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Wick on Sun 11 May 2008, 23:37

Segnalo questa immagine, trovata via 7yearwinter:

Marco Travaglio, che cattivone :P Filsduhobbit

_________________
Marco Travaglio, che cattivone :P Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by ilSignorCarlo on Sun 11 May 2008, 23:56

Shelby wrote:Inoltre non penso che ciò che fa Fazio sia positivo o che io lo approvi, stavo solo spiegando perché secondo me dice ciò che dice.

Mah, io non so. Forse esagero io, ma è che Fazio ha questo modo di fare, che invita ospiti di un certo tipo, magari osando -- perché si sa cosa comporta invitare Travaglio in un momento come questo --, ma tirandosi subito indietro appena, secondo lui, si esagera.

E' un atteggiamento che ha sempre avuto, con chiunque, persino con la Littizzetto. Solo che di solito è piuttosto scherzoso, insomma, fa parte del giochetto: lei nella parte del demonio, che ne dice di tutti i colori a tutti e lui l'angioletto, sempre pronto a tenerla a bada. E va bene. Qui invece era proprio serio.

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Wick on Mon 12 May 2008, 06:56

Ancora una volta concordo con Carlo: qui mi ha dato particolarmente fastidio perché era proprio serio, anche quando, per esempio, Travaglio dice che Mastella ha fatto cadere il governo perché non voleva che Prodi e Berlusconi facessero una nuova legge elettorale che tagliasse fuori i partiti piccoli (anche perché Mastella agli avvisi di garanzia è abituato), e Fazio si precipita a precisare, anche con una certa arroganza (secondo me), che "questo è tutto da dimostrare". Questo è un atteggiamento che mi fa girare le palle.

_________________
Marco Travaglio, che cattivone :P Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Wick on Mon 12 May 2008, 07:30

Non avevo ancora visto la replica di Fazio a Che tempo che fa: ne avevo solo letto la trascrizione sui giornali. È una replica ridicola, Fazio è imbarazzatissimo e imbarazzante (ai miei occhi), soprattutto quando ci tiene a ribadire che lui non è d'accodo con Travaglio (sui fatti che ha raccontato, ricordiamolo: non dice se quei fatti sono veri o falsi, o non dà una sua versione, dice solo di non essere d'accordo... mah!) sottolineando che lui si era già dissociato ieri sera. Quando parla degli incidenti di percorso, poi, mi fa sorridere perché penso che certo che l'intervista non era concordata: altrimenti chissà se avrebbe avuto luogo comunque :D

_________________
Marco Travaglio, che cattivone :P Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Ninus on Mon 12 May 2008, 22:43

Secondo me Fazio è un leccaculo (di solito con gli ospiti) ma vuole fare il figo senza rischiare, essere visto come indipendente ma non troppo, insomma un colpo al cerchio ed uno alla botte. Di questi tempi cmq è sempre meglio tenersi un Fazio che invita ospiti senza timori reverenziali. Voto a Fazio come conduttore, 7,5.

Forse è come dite voi, cioè fa il finto tonto, cioè fa finta di non essere d'accordo per salvarsi il posto però così prende due piccioni con una fava perchè mantiene il posto e fa parlare personaggi scomodi, quindi potrebbe anche essere furbizia contingente. Sicuramente non ha il coraggio di un Santono, di una Gabanelli o di uno Iacona, ma alla fin fine fa un mestiere differente.

ilSignorCarlo wrote:Tempo scaduto. La risposta giusta era...

Cavolo, ero sicurissimo che fosse Gasparri... auhahua

ilSignorCarlo wrote:E Di Pietro che per fortuna continua a rimanere coerente.

Eccerto, Marco gli ha portato voti :P

Infine è toga questa dei fatti trasformati in opinioni sulle quali essere d'accordo o meno, cosa proprio chiarificata da Travaglio (povero Fazio, ha fatto la figura barbina proprio davanti a Marco).

Se ci fate caso, tranne pochissime eccezioni, Report Annozero e quando fa qualcosa Iacona, di solito c'è un fatto (ritardi nei lavori pubblici, questione rifiuti campani) che viene descritto così superficialmente (senza analizzare i momenti del procedimento, che sono complessi e riguardano sia vari organi ed enti sia vari comportamenti sul rispetto dei contratti e degli appalti sia da parte della P.A. che delle imprese) che viene trasformato in un referendum pro o contro un determinato amministratore basato quindi in ultima istanza sull'appartenenza partitica o sula simpatia/antipatia.

Si sceglie "a occhio" (come il Veltroni fatto da Guzzanti anni fa che distingueva gli albanesi buoni da quelli cattivi "a occhio")...
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Ninus on Mon 12 May 2008, 23:34

Non avevo ancora visto la trasmissione...voto a Fazio 4!

Vergogna...
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Ninus on Tue 13 May 2008, 10:01

http://www.unita.it/view.asp?IDcontent=75350

«Paradossalmente» Marco Travaglio è sollevato alla notizia che il presidente del Senato, Renato Schifani, lo abbia querelato. «Quasi quasi - commenta il giornalista - mi sta bene: finalmente ci sarà una sede che potrà appurare se ho detto la verità. A differenza dei politici, i giudici stanno ai fatti, e in tribunale le chiacchiere stanno a zero».
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by ilSignorCarlo on Tue 13 May 2008, 12:28

Eccon un articolo simpatico dal blog Leonardo
.

In pratica, Filippo Facci, da qualche parte su Macchianera, se la prende con Travaglio, affermando più volte che racconta balle. Leonardo analizza il suo articolo. Molto simpatico, soprattutto per capire il personaggio Facci:

http://leonardo.blogspot.com/2008/05/il-re-dei-can-per-laia.html

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Ninus on Tue 13 May 2008, 14:07

Facci wrote:E’ l’invenzione di status giuridici inesistenti (prescritto al posto di non colpevole, soprattutto) o è la citazione dell’articolo articolo 530 come «insufficienza di prove» anziché «assoluzione perchè il fatto non sussiste».

Grandioso, allora come spiega questo titolo del Telegraph nel 2004: Silvio Houdini??

Grasse risate, soprattutto con questa vignetta del quotidiano francese Le Monde

Diciamo che Facci ha capito che una direzione del Giornale come quella del suo predecessore (quel dislessico con i capelli bianchi) lo potrebbe portare alla direzione di Panorama e dopo (come accaduto a Rossella) a quella del Tg5. E nonostante tutto ciò sia palese invece di vergognarsi ed uscire per strada con un sacchetto sulla faccia fa anche il moralista...

Le argomentazioni sono tutte contra personam, nessuna sul caso Schifani. Praticamente ha aperto bocca col solo fine di aprire bocca.
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Ninus on Tue 13 May 2008, 14:27

Ah inoltre si scopre che già il giornale progressista spagnolo (il più venduto del paese) El Pais aveva già scritto

Su nombre, en cambio, ha sido relacionado por la prensa italiana con la criminalidad organizada siciliana, ya que en los años ochenta fue socio de una compañía en la que también figuraban Nino Mandalà, jefe del clan mafioso de Villabate, y de Benny d'Agostino, empresario ligado al histórico dirigente de la Cosa Nostra, Michele Greco.

nell'articolo linkato, risalente al 29 aprile, giorno dell'elezione a presidente del Senato.

Perchè non querela anche El Pais?
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by ilSignorCarlo on Tue 13 May 2008, 21:31


_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by ilSignorCarlo on Tue 13 May 2008, 21:59

Riporto anche alcuni commenti presi dallo stesso post, ai quali ha risposto Luttazzi:
In grassetto, le varie risposte sue.
concordo pienamente con quello che ha detto travaglio,su tutta la linea ma,non è che forse ha esagerato con la battuta della muffa e dei vermi?
In fondo lui si trovava in tv e ha"offeso" la seconda carica dello Stato.Avrei capito l'avessi fatta tu,sei un autore satirico,lui è un giornalista.Non è che forse lì ha un po' esagerato?Ribadisco che per il resto sono ineccepibili il suo discorso e la sua analisi.
Fammi sapere cosa ne pensi.
Ciao e grazie di tutto

Una battuta è una battuta. Non è che può far lo spiritoso solo Berlusconi. D

Scrivo per far notare una cosa che a me è sembrata subito chiara vedendo la puntata ma ad altri evidentemente no. Nel suo dissociarsi ad ogni frase di Travaglio, Fazio mi è sembrato chiaramente ironico, a volte conteneva a stento le risa e sono convinto che in cuor suo condivida, almeno in buona parte, le idee di Travaglio. Detto questo possiamo discutere sul dissociamento successivo di Fazio che non si è certo comportato da cuor di leone perchè forse non voleva fare la fine dei vari Biagi, Santoro e... il terzo non me lo ricordo! ;P
Fazio avrà certo le sue colpe ma non mi sembra che, in questo blog, si sia fatto sufficientemente notare di come la querela di Schifani a Travaglio sia un vero attacco al, già vacillante, pluralismo.

Con stima Marco Travaglio, che cattivone :P 706892
Mattia

Ti è sembrato chiaramente ironico? Se gli attribuisci intenzioni che non vuole avere gli fai un torto. Riguardati il filmato. Si dissocia su tutta la linea, non condivide un tubo. Mi chiedo però in quanti possono aver avuto il tuo abbaglio. La capacità di analisi è talmente retrocessa, in questo Paese di formaggini, che si renderà necessario il sottotitolo "ironia" ogni volta che la si fa in tv? L'attacco al pluralismo lo fa chi si dissocia dai fatti. La querela è solo un pro forma per la stampa. D

Posso dire una cosa? Fazio non ha difeso un programma. Ha difeso il suo posto di lavoro. Anche se non credo che ne abbia bisogno: potrebbe campare tranquillamente facendo altro. Ma questa storia del "tengo famiglia", per cui mi infilo la dignità tra le chiappe, ma dà il vomito. Senza voler fare l'eroe di turno, quando al giornale per cui lavoravo mi è stato detto: "Ora di questa persona non devi più parlare, e dobbiamo scriverne bene a prescindere" (questa la sintesi di una diatriba durata mesi) ho presentato la mia bella lettera di licenziamento. Nonostante fossi redattore regolarmente assunto e avessi moglie e una figlia di un anno. E il mutuo da pagare. Ora scrivo per un altro giornale: un tanto a cartella. Anche se ho dato l'esame da professionista. Ma me ne vado in giro a testa alta. Abbiamo dovuto rinunciare a tanto. Ma non alla dignità. E questo piegar continuamente la schiena mi fa schifo. Ne ho piene le palle di gente che accetta tutto per il suo quieto vivere. Accettare tutto e lamentarsi, ma senza dare troppo fastidio, è diventato uno sport nazionale. Basta vedere quando il diversamente alto di Arcore prova a fare una battuta (gli riescono sempre penose, tra l'altro): basta vedere la gente che si sforza di ridere e si consuma la mani applaudendo. Tutto questo mi fa schifo.
Lube

Ti stringo la mano, caro Lube. Ciao. D

Matteo (Versetto 30)

"(,,,) io invece ti dico che prima che il gallo canti due volte domani mattina, tu mi avrai rinnegato tre volte".

...e similmente Fabio Fazio ha tradito per tre volte (a dirla tutta, nel giro di pochi minuti) la sua intelligenza e la sua dignità e questo:

-per il modo patetico in cui annaspava come strafatto, cercando di dissociarsi quasi da ogni singola parola: tra l'altro, dal sito di Che tempo che fa leggo con piacere che "Mr. Fabio Fazio, as he uses to say, prefers to have friendly conversations rather than interviews". Conversazioni amichevoli invece di interviste. Comodo. Ma in ogni caso: presumendo che a conversazioni amichevoli si voglia invitare amici, attesto che questo è il primo presentatore che vedo dissociarsi pubblicamente da un amico. (Tra l'altro, dopo la battuta sulla muffa, Fazio esclama "allora ha ragione Sgarbi!", cioè lo stesso che ha dato del pezzo di merda al tuo amico con cui stai avendo una conversazione amichevole). Bello, edificante, complimenti.

-per l'imbarazzo con cui abbozzava, e non solo di fronte agli affondi di Travaglio, ma soprattutto constatando l'ilarità, l'approvazione e gli applausi convinti di tutto il pubblico. Segno che a voler essere un poco più coraggiosi si avrebbe forse più stima di sè, e ne avrebbero probabilmente anche gli altri.

-per il suo bieco tentativo, dopo lo strale di Travaglio su Schifani, di portare l'argomento su Montanelli per rinfacciare al giornalista che stava intervistando (anzi no, con cui stava avendo una conversazione amichevole) la sua eccessiva notorietà: come se Montanelli non fosse morto (e lui non solo) mentre ci metteva in guardia proprio dagli stessi rischi che Travaglio conosce bene e che Fazio volutamente ignora di proposito o, ben conoscendoli, si dissocia pubblicamente dall'esternarli. Ancora complimenti. In seguito ha rinfacciato a Travaglio la sua eccessiva intransigenza: ma del resto si capisce, questa gente vede nell'onestà intellettuale e civile un difetto.

CHICCHIRICHI'

quindi tre urrà per Luttazzi, che aveva visto tutto e ben da lontano. sinceramente Fazio mi ha sempre infastidito, lui e la sua aria da finto tonto. tranne tu, gli altri gliela facevano passare sempre liscia! semmai Fazio mi pugnalasse, credo che lo farebbe così, con il suo sorriso imbarazzato che mi dice che in fondo deve, ma gli dispiace. almeno adesso, con questa figuraccia, si è sputtanato una volta per tutte. al prossimo spettacolo potresti prenderlo più di mira? esaudiresti un mio desiderio e te ne sarei grato. ti aspetto a Roma a ottobre.

P.S. e soprattutto! la battuta di Travaglio su Schifani e la presunta superiorità della muffa, avendovi ricavato in fondo la penicillina... quella battuta che manda in visibilio il pubblico, mi pareva di averla già sentita... ebbene: Satyricon a teatro, 2001; il comico: "...comunque, anche Rutelli non è senza speranza: voglio dire, se hanno ricavato penicillina dalla muffa..."

LUTTAZZI DOCET!

i miei più sinceri complimenti.

La frase "Allora ha ragione Sgarbi" è il vero momento epifanico. Lì "l'amico" cala la maschera e sferra la coltellata. E' stato agghiacciante. D

Questo lo ritengo piuttosto interessante, soprattutto per il commento di Luttazzi riguardo l'accaduto su Gore Vidal che ignoravo totalmente. Sarei curioso di vedere il filmato.

Ciao,
Nel degrado culturale della televisione italiana "Che tempo che Fa" è un programma che merita rispetto.
Fazio ha sempre invitato ospiti interessanti e che non frequentano assiduamente la tv.
Sono dell'opinione che Fazio abbia agito nell'unico modo che gli è stato consentito, cioè difendendo il programma e giustamente: sarebbe un vero peccato che uno dei pochi programmi interessanti della televisione fosse costretto a chiudere, per un singolo episodo.
Mi permetto di far notare che se Fazio non avesse voluto grane, Travaglio non l'avrebbe proprio invitato.
Ma sarebbe valsa la pena di fare gli eroi difendendo Travaglio e portare così il programma a una chiusura certa? Penso di no.
Penso che Fazio abbia reagito nel migliore dei modi possibili.
Ciò che invece mi lascia amareggiato sono le dichiarazioni della Finocchiaro, quelle sì totalmente fuori luogo ed evitabili.Testimonianza di come Fazio e il suo programma siano stati isolati e costretti a "chiedere scusa".

P.S. Nonostante credo sia giusto che stia soltanto a te,Daniele,la scelta dei commenti da pubblicare, spero che pubblicherai questo commento di disaccordo, visto che finora ho letto solo commenti che accusano Fazio di essere un leccaculo, mentre ho conosciuto questo blog come ottimo spazio di discussione e controinformazione.
Con affetto e rinnovata stima,
Francesco.

Il tuo p.s. è un piccolo ricatto inutile, caro Francesco, che non merito e che ti potevi risparmiare. Comunque, la tua è l'unica opinione contraria pervenuta, finora. E infatti eccola qua. Ma è un'opinione tarlata. Guarda che non si tratta di "fare gli eroi", si tratta di raccontare le cose come stanno. Il programma tv è un mezzo, non un fine. Quella che tu fai è l'apologia dell'opportunismo. Nessuno ha costretto Fazio a fare nulla: si è dissociato da solo perchè pensa e agisce in quel modo. Ed è quel modo a fare ribrezzo in chi mi ha scritto.

Ospiti interessanti? Certo: fa vendere libri. Ma quando Gore Vidal parlò per ben due volte del fascismo di Bush, per ben due volte il traduttore non tradusse e Fazio si guardò bene dal correggere. Inutile invitare ospiti interessanti, se poi la tua conduzione non è all'altezza.

Quante altre cose non hai saputo, grazie a domande da cui Fazio si è internamente dissociato e che per questo non ha fatto?

Ciao. D


Anche questo molto simpatico e interessante Marco Travaglio, che cattivone :P 706892

Caro Daniele,
sbaglio o forse la battuta sulla muffa e la penicillina l'ho già sentita da qualche parte ?

La dissi a Satyricon su Rutelli. Marco è un mio fan, conosce tutti i miei monologhi, spesso mi cita e la cosa mi lusinga. Mi ha scritto per scusarsi, ma non ce n'era bisogno. Gli ho espresso la mia solidarietà totale. In questo Paese, chi informa in tv facendo nomi e cognomi dà fastidio, specie a quei giornalisti tv che i nomi e i cognomi, per vigliaccheria e opportunismo, non li fanno mai. E' una democrazia malconcia. Ciascuno faccia la sua parte. D


Uno pensa che bisogna avere coraggio ad invitare Travaglio...ma poi capisci che invitare uno come Travaglio per poi dissociarsi e scusarsi con gli "offesi" è come prendere un bersaglio facile e portarlo a venti centimetri dal cecchino. Mettendogli anche il fucile in mano e aggiustandogli la mira, dovesse sbagliare. Certo Travaglio lo sapeva, ma non ha alternative se vuole far arrivare certe informazioni vere alla maggior parte delle persone. Daniele, anche tu hai tentato di tornare in TV e l'hai fatto, finchè non ti hanno nuovamente impallinato. Il tuo (e quello di Travaglio) è vero coraggio civile, Fazio è un quaquaraqua.

"Bisogna avere coraggio"? No, basta essere liberi. Una cosa che non puoi fingere. D


Date un'occhiata a tutti, almeno alle risposte :P

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Shelby on Tue 13 May 2008, 22:23

Beh io non ho la certezza di un bel nulla, ma sono convinta che Fazio non sia stupido e che se uno guai non ne vuole avere, non chiama chi gliene procura.

Detto ciò, per me Fazio ha smentito per tenersi il posto di lavoro, non lo giustifico, non lo difendo, non vorrei essere come lui, non ritengo che sia giusto farlo, non penso che sia libero o che voglia esserlo. Penso che voglia stare in tv perché prende soldi (ed anche tanti), perché ci sta bene, perché ha chi gli copre le spalle, perchè ci sta comodo e magari avrà sicuramente dei pro oltre il denaro e magari perché pensa che, seppur a modo suo, informa.

Penso che l'intervista fosse concordata prima, non che tutto quello che ha detto Travaglio fosse concordato prima, ma che avessero deciso un po' su quali temi muoversi e che Travaglio sapesse che, qualsiasi fuori programma, non sarebbe stato supportato da Fazio.

Questa è l'idea che mi sono fatta perché penso che non ci siano i buoni (Travaglio, Luttazzi, Guzzanti per dirne alcuni) ed i cattivi (Fazio, Flores ecc.), ma che ognuno, nel suo piccolo, faccia quello che sente di fare in buona o mala fede.

Non mi trovo d'accordo con Luttazzi, ma non sarebbe la prima volta.


Last edited by Shelby on Tue 13 May 2008, 22:31; edited 1 time in total
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Marco Travaglio, che cattivone :P Empty Re: Marco Travaglio, che cattivone :P

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

Page 1 of 2 1, 2  Next

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum