Would you like to react to this message? Create an account in a few clicks or log in to continue.

“L’Italia aveva bisogno del fascismo”, dice il nuovo Duce

Go down

“L’Italia aveva bisogno del fascismo”, dice il nuovo Duce Empty “L’Italia aveva bisogno del fascismo”, dice il nuovo Duce

Post by Ninus on Tue 13 May 2008, 10:42

Ecco la prima intervista che il nuovo sindaco di Roma, Gianni Alemanno, ha rilasciato ad un giornale straniero, in questo caso l'inglese Sunday Times (giornale conservatore di proprietà News International di Rupert Murdoch).

Tra le righe del giornale londinese si leggono frasi come:

Asked whether he still sees anything positive in the fascist legacy, he replied: “What’s historically positive is the process of modernisation – fascism was fundamental to modernising Italy. The regime reclaimed much marshland; it set up the country’s infrastructure.” Mussolini drained the malaria-infested swamps, allowing peasants to work the land.

Alemanno praised a district south of Rome, which Mussolini built as a symbol of fascism, calling it an example of “architecture that was part of the modernisation process and gave importance to Italy’s cultural identity”. The EUR district’s monumental style, built for an international exhibition that was abandoned because of the war, was modelled on that of ancient Rome.

Alemanno spoke as Silvio Berlusconi, 71, the media tycoon, was sworn in for a third term as prime minister, heading one of Italy’s most conservative governments since the second world war. Among them is Mara Carfagna, 32, a former television showgirl, who is equal opportunities minister and one four new women ministers.

Dopodichè il giornalista racconta il passato di picchiatore-bombarolo del neosindaco.

Ecco come risponde il neosindaco della capitale:


L'intervista uscita sul Sunday Times e' stata deformata in modo quasi vergognoso": lo dice il commenta il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, intervenendo alla cerimonia di apertura del Forum della pubblica amministrazione. Nel corso dell'intervista, ha spiegato il sindaco, "sono stato chiarissimo, ho espresso un giudizio storico di condanna sul fascismo e quando mi e' stato chiesto cosa c'e' stato di positivo in quegli anni ho parlato di processo storico di modernizzazione, rilevato da tutti gli storici, a cominciare da Renzo De Felice". Secondo Alemanno, "c'e' una volonta' costante di dipingere il primo sindaco di centrodestra della capitale in un'ottica oscura. Mi spiace - ha concluso il sindaco - che alcuni giornali, anche italiani, si prestino a questa operazione scandalistica e fuori misura".

Probabilmente è abituato a tutt'altra stampa, quella italiana. Inoltre il giornale londinese è tra i più conservatori di quel paese e ciò deve far riflettere circa la differenza tra i conservatori inglesi ed i post-neo-fascisti del futuro Pdl.
Insomma quando escono dall'Italia questi personaggi sottoposti al giornalismo serio diventano subito impresentabili (chi si ricorda l'articolo del The Guardian su Mastella testimone alle nozze del figlio di Campanella, noto mafioso, alla giustizia). Chissà se realmente il Pdl (quella specie di mostro a due teste, la prima populista-leaderista e l'altra post-fascista) verrà accettato nel partito popolare europeo? Scommettiamo che alle europee del 2010 andranno separati?

Da tutto questo che conclusione tirare? Che la maggioranza degli italiani sia tendenzialmente fascista?
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

“L’Italia aveva bisogno del fascismo”, dice il nuovo Duce Empty Re: “L’Italia aveva bisogno del fascismo”, dice il nuovo Duce

Post by Wick on Tue 13 May 2008, 11:53

Alla fine quello che sconcerta di interviste di questo tipo non sono tanto opinioni espresse dal giornalista (che non è che dica niente di suo...), ma appunto che questo giornalista parli di fatti, e tanto basta a farlo sembrare strano ai nostri occhi, dato che da noi giornalisti che parlano di fatti che l'intervistato vorrebbe tener nascosti sono considerati faziosi.
Queste sono le cose che mi danno un'idea di quanto siamo malmessi in Italia in quanto a informazione.

_________________
“L’Italia aveva bisogno del fascismo”, dice il nuovo Duce Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum