Would you like to react to this message? Create an account in a few clicks or log in to continue.

Diffidare di "Come Don Chisciotte"?

Go down

Diffidare di "Come Don Chisciotte"? Empty Diffidare di "Come Don Chisciotte"?

Post by ilSignorCarlo on Sun 18 May 2008, 21:16

ComeDonChisciotte è un sito che avevo scoperto diversi anni fa e mi era sembrato piuttosto interessante, visto che si prefiggeva lo scopo di tradurre articoli da giornali o riviste o blog stranieri e riportarli sul proprio sito. Le tematiche sono la politica, l'economia, l'informazione etc. Insomma, tutto molto interessante.

Poi in realtà non l'ho mai seguito troppo, ho sempre letto un articolo di tanto in tanto. Ma ultimamente, ho notato che con sempre maggiore frequenza, un sacco di articoli hanno toni e fini complottistici fin troppo esagerati. Spesso parlano del signoraggio come del più grave problema che incombe in Italia e di cui i poveri giornalisti, schiavi di chissà chi, non vogliono parlare. Cosa che per altro un certo Paolo Barnard rimprovera a Travaglio.

Caro Travaglio, io ho le prove che tu non sei libero. Non mi dilungo, te le espongo in breve e ti assicuro che non sto parlando del fatto che, ad esempio, tu ti rifiuti di parlare di temi come il Signoraggio bancario, nonostante esso sia una piaga aberrante artificiosamente inflitta alla vita di ogni singolo italiano, che ne paga un prezzo altissimo.

A parte questo, molti altri articoli riguardano i complotti dell'11 settembre e parecchi altri le famosissime scie chimiche.

I sostenitori del complotto riguardanti le scie chimiche sostengono che queste siano sparse nei cieli da non saprei dire bene chi, diciamo i Loro che stanno in ogni buona teoria complottistica che si rispetti: cioè, un gruppo di persone che agisce nell'ombra alle spalle del genere umano. Gli scopi di tali scie, contenenti probabilmente veleni, sono molteplici, a seconda della fantasia del complottista di turno. Lascio a voi la scoperta.

L'ultimo articolo al riguardo è di qualche giorno fa:
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=4625

Nell'articolo c'è una foto, andatevela a vedere, portata come prova schiacciante e inconfutabile di questo complotto.

Leggendo l'articolo, mi aveva subito colpito questo commento riguardo la foto:

Questa foto, ottenuta in qualche modo da Tim White, è dell’interno di uno degli aerei di linea “retro-attrezzati” per spandere le scie chimiche.

Se fosse davvero una foto così importante, non sarebbe importante accreditarne la fonte, giusto per renderla un po' più credibile e attendibile? Beh, no, non sarebbe importante perché se no poi si svelerebbe il trucco.

Io non ho svelato proprio niente, ma ci ha pensato qualcun altro.
Oggi leggo quest'altro articolo dove viene smontato per bene quanto riportato su ComeDonChisciotte, con tanto di prove etc.

Va beh, questa è una cosa che va nel merito di un argomento, discutibile, fra l'altro. Però in generale, se un sito è così avvezzo a pubblicare articoli di dubbia affidabilità, quanto può essere credibile? La domanda è piuttosto retorica, visto che non mi fido granché, ma va beh :D

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Diffidare di "Come Don Chisciotte"? Empty Re: Diffidare di "Come Don Chisciotte"?

Post by Ninus on Mon 19 May 2008, 00:24

ComeDonChisciotte è un sito pacco...

purtroppo internet ne è piena... meglio leggere libri...

purtroppo, a mio avviso, internet è la prova (ultraprova) che il liberissimo mercato crea un sacco di delinquenti e ciarlatani che prima che vengano scoperti e che quindi escano dal mercato fanno tantissime vittime... (quindi qui sono a favore degli ordini professionali e del valore legale del titolo di studio oltre alle abilitazioni, autorizzazioni, concessioni, specializzazioni e così via)

insomma nessuno certifica la professionalità...

internet assomiglia ad un mercato rionale o ai viottoli di Napoli...

checchè ne dica Grillo internet è così

ricordo che qualche tempo fa mi avevi segnalato un sito (Carmillaonline) che poi s'è verificato anch'esso simile a questi...

secondo me zeitgeist ha rincoglionito molte persone e ne rincoglionirà molte altre...

dubito anche sulla parte relativa alle religioni a questo punto...


Last edited by Ninus on Mon 19 May 2008, 00:30; edited 3 times in total
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Diffidare di "Come Don Chisciotte"? Empty Re: Diffidare di "Come Don Chisciotte"?

Post by Ninus on Mon 19 May 2008, 00:27

inoltre consiglio questo blog che a volte smonta molte di queste idiozie (signoraggio scie chimiche rettiliani scientology e roba varia) riportando sempre la fonte delle notizie...

ad esempio ho beccato questo

http://xiaodongpeople.blogspot.com/2008/05/germania-vietato-bocciare.html

BERLINO - "No alle bocciature, promozione garantita!". "No alle insufficienze, la sufficienza garantita per tutti!". Ricordate certi radicali, prevaricatori slogan antimeritocratici del Sessantotto e del movimento degli epigoni, il '77 pre-anni di piombo?

Bé, quelle strane utopie oggi rivivono per paradosso dalla parte del potere politico, proprio nella ricca ed efficiente Germania. E' un trend di fatto, che secondo Welt am Sonntag sta cambiando la vita scolastica: bocciare e quindi poi finanziare ripetizioni e classi di ripetenti, e permanenza più lunga degli studenti nelle scuole superiori, costa troppo.

sono toghi i commenti come questo:

Ma allora, osserverà il lettore, fate in modo di non trascinarvi degli imbecilli per un anno, oppure sbatteteli fuori a pedate nel culo, a fare "i lavori che i tedeschi non vogliono fare".

il tizio si chiama Linucs (ovviamente nickname)
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Diffidare di "Come Don Chisciotte"? Empty Re: Diffidare di "Come Don Chisciotte"?

Post by Shelby on Mon 19 May 2008, 00:41

Ma io Carmilla on line lo leggo, a volte. Non mi pare che parli di bufale o complotti, sono punti di vista.

Si deve operare una distinzione tra un'opinione ed una teoria ben strutturata, tra un'idea di cui si è convinti e le prove effettive della realità di tal idea. Ma per far ciò occorre stare ben attenti, essere prudenti, questo a parere mio.

Boh io non sono così d'accordo questo giudizio lapidario, una persona quando si informa deve prestare attenzione, anche nei libri possono esserci scritte delle cose non vere, sal mio punto di vista l'importante è non perdere il senso critico ed evitare di prendere le notizie o le teorie come oro colato.

Sono convinta ci siano verità che non verranno mai a galla, teorie che ci sembrano assurde, perché troppo esagerate, che nascondo dei fatti reali. Insomma credo sia necessario non escludere nulla a priori, a me piace conoscere, valutare, considerare e riconsiderare, anche, perché no, ritrattare se, solo successivamente, mi rendo conto che la mia idea era totalmente sbagliata. Meglio così che non cambiare mai idea o non credere, per principio, a certe cose.
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Diffidare di "Come Don Chisciotte"? Empty Re: Diffidare di "Come Don Chisciotte"?

Post by ilSignorCarlo on Mon 19 May 2008, 00:46

Ninus wrote:
ricordo che qualche tempo fa mi avevi segnalato un sito (Carmillaonline) che poi s'è verificato anch'esso simile a questi...

Mmm, non so, ti riferisci a qualche tema in particolare? Carmillaonline non lo seguo tantissimo, ma spesso ci sono gli editoriali di Giuseppe Genna che sono fulminanti. E il sito è curato da Valerio Evangelisti che è uno scrittore, anche di una certa cultura. Oltre a romanzi di genere ha scritto diversi libri di carattere storico, ma non mi pare di aver letto mai niente di veramente stupido in tal senso.

Per quanto riguarda internet, beh, sì, garantisce un accesso a tante cose, ma proprio qua sta (pure) la sua debolezza. A parte il doversi orientare in mezzo a tutto ciò che si trova di non attendibile e facilmente verificabile, ci si muove, solitamente in orizzontale: cioè, trovi di tutto, ma è difficile approfondire veramente qualcosa.

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Diffidare di "Come Don Chisciotte"? Empty Re: Diffidare di "Come Don Chisciotte"?

Post by ilSignorCarlo on Mon 19 May 2008, 01:06

Shelby wrote:Sono convinta ci siano verità che non verranno mai a galla, teorie che ci sembrano assurde, perché troppo esagerate, che nascondo dei fatti reali. Insomma credo sia necessario non escludere nulla a priori, a me piace conoscere, valutare, considerare e riconsiderare, anche, perché no, ritrattare se, solo successivamente, mi rendo conto che la mia idea era totalmente sbagliata. Meglio così che non cambiare mai idea o non credere, per principio, a certe cose.

Io penso sia più corretto non prendere per vera una teoria o un'idea, almeno finché non venga provata in maniera indiscutibile. E fino a che non si arriva a quel momento, attaccare la teoria in tutti quelli che sono i punti deboli non può fare che bene (se per bene intendiamo il raggiungere o l'avvicinarsi a una verità), perché emergono gli errori e i punti di forza di una data teoria. Oppure la si demolisce completamente e ci si rende conto che in effetti era falsa.

L'11 settembre non è tanto chiaro: bene, si propongono delle idee, ma si cerca anche di smontare queste idee. Finché non ci sono prove certe che sia stata l'amministrazione Bush o chi altri a ordinare l'attentato, è meglio andare cauti nel gridare al complotto.

Lo stesso vale per le scie chimiche, che sembrano ancora meno credibili.

Del resto si procede così anche nelle scienze: in matematica, in fisica, in informatica. Le teorie proposte si cerca sempre di smontarle, dopodiché si fanno passi avanti. Come nella teoria degli insiemi, che all'epoca è caduta a causa di un noto paradosso (a me molto caro) e grazie a questa incosistenza logica, si è pensato alle classi. Va beh, ho divagato inutilmente :P

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Diffidare di "Come Don Chisciotte"? Empty Re: Diffidare di "Come Don Chisciotte"?

Post by Ninus on Mon 19 May 2008, 01:54

Giustissimo smontare, è anche divertente.

Sarà che dopo anni di salti qua e là su internet lo utilizzo molto meno. Forse perchè ormai ho i miei siti, più o meno affidabili (bene o male solo testate giornalistiche), e quindi magari sto molto meno tempo a "ricercare" il sito.

Parzialmente off topic

Su fatti come l'11 settembre o sulle scie chimiche è come parlare di aria fritta...non ho assolutamente strumenti per valutare diverse posizioni tecniche quindi perderei soltanto tempo anche se a naso puzzano di baggianate sia la storia delle scie chimiche, che cmq non ho mai approfondito perchè proprio non mi attira (perchè dovrebbero fare qualcosa del genere e soprattutto è mai possibile che ci siano siti pieni di foto e mai qualche rilevamento anomalo di sostanze nelle vicinanze che siano portate in laboratori e fatti analizzare?? puzza parecchio eheh) sia l'11 settembre...
inoltre mi sembra più semplice la spiegazione data dal sito linkato da Carlo sul fatto che sarebbe stato molto più semplice omettere i controlli o far salire il dirottatore invece di fare tutto quel casino delle teorie complottiste
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Diffidare di "Come Don Chisciotte"? Empty Re: Diffidare di "Come Don Chisciotte"?

Post by ilSignorCarlo on Mon 19 May 2008, 02:37

Ninus wrote:
Su fatti come l'11 settembre o sulle scie chimiche è come parlare di aria fritta...non ho assolutamente strumenti per valutare diverse posizioni tecniche quindi perderei soltanto tempo anche se a naso puzzano di baggianate sia la storia delle scie chimiche, che cmq non ho mai approfondito perchè proprio non mi attira (perchè dovrebbero fare qualcosa del genere e soprattutto è mai possibile che ci siano siti pieni di foto e mai qualche rilevamento anomalo di sostanze nelle vicinanze che siano portate in laboratori e fatti analizzare?? puzza parecchio eheh) sia l'11 settembre...
inoltre mi sembra più semplice la spiegazione data dal sito linkato da Carlo sul fatto che sarebbe stato molto più semplice omettere i controlli o far salire il dirottatore invece di fare tutto quel casino delle teorie complottiste

Che poi le teorie di complotto in realtà mi affascinano molto, ma se a sostegno di tali teorie i complottisti incalliti devono presentare prove incomplete, modificate, filmati tagliuzzati etc., allora la loro credibilità va a farsi benedire e rimane il sospetto che certi documentari siano fatti solo per fare un po' di soldi, perché comunque vendono. Inoltre tutto ciò è dannoso anche per le possibili altre idee plausibili, anche se mi pare che al momento sono state smontate praticamente tutte. Riguardo l'11 settembre, dico.

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Diffidare di "Come Don Chisciotte"? Empty Re: Diffidare di "Come Don Chisciotte"?

Post by Shelby on Mon 19 May 2008, 17:03

Io non sostengo le teorie del complotto o quelle che si scagliano contro. Il discorso è abbastanza lungo e complesso.
Sicuramente credo che in tutta la questione dell'11 settembre ci siano elementi contrastanti che mi convincono poco, ma ritengo, altresì, che difficilmente qualcuno potrà sapere con certezza cosa sia realmente accaduto.

Detto ciò, è necessario distinguere per bene le questioni, poiché le idee sono idee e le teorie sono, ovviamente (indovinate un po'??) teorie, mi spiego: se devo dimostrare una teoria, ho bisogno di prove certe (soprattutto se mi trovo in ambito scientifico), non ugualmente accade per le idee. Un'idea scaturisce da un insieme di fattori, tra i quali sono ricompresi anche l'elemento di prova o la prova, se c'è, ma non è sempre detto sia così.

Insomma, sempre a parer mio, l'11 settembre non è, probabilmente, solo frutto di un atto terrositico di un'organizzazione criminale che ha la propria base in Afghanistan, tutt'altro. Penso che un attentato avrebbe fatto comodo a tutti, in primis a Bush che aveva vinto (???) le elezioni con una maggioranza traballante e la cui popolarità si trovava in fortissima diminuzione. Poi, ovviamente, non spetta a me portare le prove di altri fatti, mi documento e cerco di capire cosa potrebbe essere, verosimilmente, accaduto, sempre effettuando una valutazione concreta e critica di ciò che leggo.
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Diffidare di "Come Don Chisciotte"? Empty Re: Diffidare di "Come Don Chisciotte"?

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum