Formati (dei file) aperti

Go down

Formati (dei file) aperti Empty Formati (dei file) aperti

Post by ilSignorCarlo on Thu 20 Dec 2007, 14:37

Salve,
quella dei formati, intendendo con "formato" il tipo o l'estensione di un file (cioè, se un file è .exe, .doc, .jpg etc.), è una questione parecchio importante, che viene purtroppo sottovalutata. Sarà per questo che per email continuo a vedere girare file di testo in formato .doc che ogni volta mettono in serio pericolo la salute e la stabilità del mio povero computer :(

I file .doc, fra l'altro, oltre a essere molto, ma molto, più pesanti di un qualsiasi altro normalissimo file di testo, contengono informazioni, spesso riservate e/o strettamente personali, delle quali voi, impavidi compositori di file .doc, ignorate l'esistenza. Già. Il formato "doc", essendo un formato proprietario (chiuso) fa delle cose sconosciute ai più, tranne a chi l'ha creato, forse. Quindi, un consiglio spassionato: se volete inviare una lettera d'amore anonima, magari molto sconcia, alla vostra vicina di casa strafiga, beh, non utilizzate il formato "doc". Lei, in poche semplici mosse, vi beccherebbe subito. Chissà che poi, colpita dall'audacia non ve la dia ugualmente, ma questa è un'altra storia. Il punto è: basta usare i doc.

Del resto le alternative ci sono, eccome. Potreste salvare il file in rtf, leggibile ovunque, o meglio ancora usare l'Open Document Format, ma significherebbe dover installare OpenOffice, come minimo. Se proprio quindi vi ostinate a usare Microsoft qualcosa, fate un favore a tutti e salvate in rtf, quando un semplice txt non è sufficiente.

Il discorso si estende a molti altri ambiti e formati. Ma mi rendo conto che sostituire gli ogg agli mp3 sia ben più di un'utopia.

In ogni caso, qui trovate un simpatico esempio di quanto dicevo prima.

E qui una spiegazione semplice e interessante del problema.

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 38
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by Wick on Thu 20 Dec 2007, 16:08

È come combattere contro i mulini a vento: niente di più, niente di meno.
Già il semplice non usare msn messenger mi fa sembrare un talebano agli occhi degli altri, e più di una volta mi sono sentito rispondere "Ma che ti frega, è gratis!", oppure "Ma che è 'sto GTalk che non lo conosce nessuno? E poi guarda com'è triste!", figuriamoci se chiedessi alla gente di usare il formato .odt anziché .doc: come minimo mi guarderebbero come il più ingenuo dei cretini e mi risponderebbero "Ma che me ne faccio di OpenOffice? Io Office ce l'ho già gratis!".
Mi piacerebbe avere tutti i file in .ogg anziché in .mp3, ma anche questo sarebbe infinitamente scomodo, dato che ad esempio l'iPod non li legge.

Questa è una delle cose che più mi fa incazzare del software proprietario: non dà libertà di scelta. Che sia Microsoft o Apple non cambia: loro non "riconoscono" l'esistenza dei formati aperti, e non gliene frega niente di facilitare l'esistenza agli utenti. Quanta fatica farebbe la Microsoft a fare in modo che Office legga anche i formati aperti? Nulla, però questo andrebbe contro il suo interesse (oh mio Dio! La gente potrebbe venire a sapere che può usare dei programmi gratuiti anziché spendere centinaia di euro!), e poco importa se questo atteggiamento va invece contro l'interesse dell'utente.

Questa è una delle grandi differenze tra open e closed source: il primo metodo mette l'utente in primo piano, il secondo mette l'azienda e i suoi interessi prima di tutto.

Scusate la filippica.

_________________
Formati (dei file) aperti Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by ilSignorCarlo on Thu 20 Dec 2007, 16:35

Wick wrote:È come combattere contro i mulini a vento: niente di più, niente di meno.
Già il semplice non usare msn messenger mi fa sembrare un talebano agli occhi degli altri, e più di una volta mi sono sentito rispondere "Ma che ti frega, è gratis!", oppure "Ma che è 'sto GTalk che non lo conosce nessuno? E poi guarda com'è triste!", figuriamoci se chiedessi alla gente di usare il formato .odt anziché .doc: come minimo mi guarderebbero come il più ingenuo dei cretini e mi risponderebbero "Ma che me ne faccio di OpenOffice? Io Office ce l'ho già gratis!".

Beh, secondo me c'è una bella differenza. Qui non si tratta semplicemente di software libero etc. Tra l'altro, se la metti in questi termini, secondo me ci sarebbe da fidarsi poco anche di google. La questione dei formati è qualcosa di molto vicino agli utenti comuni e quindi, al di là delle motivazioni etiche/ideologiche, tocca anche i loro interessi. Se mio padre che scrive parecchi documenti per lavoro, se al primo cambio di versione dovesse trovarsi nell'impossibilità di aprirlo si incazzerebbe non poco. Quindi insomma, ha un riscontro pratico. Infatti a mio padre ho fatto installare OpenOffice. E comunque, i file rtf possono essere salvati pure da Microsoft Office. E' solo questione di fare un po' d'attenzione.

Questa è una delle grandi differenze tra open e closed source: il primo metodo mette l'utente in primo piano, il secondo mette l'azienda e i suoi interessi prima di tutto.

Eh già u_u

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 38
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by I_Agree_to_these_terms on Thu 20 Dec 2007, 17:08

che vuol dire formati dei file aperti? scusate quando apro un file non ha lo stesso formato di quando è chiuso?
I_Agree_to_these_terms
I_Agree_to_these_terms
Minchione
Minchione

Number of posts : 126
Age : 36
Città : Messina
Registration date : 2007-12-17

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by Wick on Thu 20 Dec 2007, 18:02

Ehm, qui le cose sono due: o tu non hai capito il mio discorso o io non ho capito il tuo.

ilSignorCarlo wrote:Beh, secondo me c'è una bella differenza.
Tra cosa e cosa? °°

ilSignorCarlo wrote:Tra l'altro, se la metti in questi termini, secondo me ci sarebbe da fidarsi poco anche di google.
In quali termini? E in cosa ci sarebbe da fidarsi poco di Google? Non capisco di che parli °_°

ilSignorCarlo wrote:La questione dei formati è qualcosa di molto vicino agli utenti comuni e quindi, al di là delle motivazioni etiche/ideologiche, tocca anche i loro interessi. Se mio padre che scrive parecchi documenti per lavoro, se al primo cambio di versione dovesse trovarsi nell'impossibilità di aprirlo si incazzerebbe non poco.
Sì, lo so che non è una semplice questione etica o ideologica, infatti io stesso ho scritto quali sono le mie difficoltà che incontro nel voler usare formati aperti.

ilSignorCarlo wrote:E comunque, i file rtf possono essere salvati pure da Microsoft Office. E' solo questione di fare un po' d'attenzione.
Ehm, lo so che i file rtf si possono usare anche con Office, ma che c'entra? E a cosa bisognerebbe fare attenzione?

Non ho capito un'acca di quello che hai scritto o_o

_________________
Formati (dei file) aperti Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by Metis on Thu 20 Dec 2007, 18:09

I_Agree_to_these_terms wrote:che vuol dire formati dei file aperti? scusate quando apro un file non ha lo stesso formato di quando è chiuso?

study

_________________
Formati (dei file) aperti Fortitudoxt0
Rakion si è impallato --> Formati (dei file) aperti 19
Metis
Metis
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 361
Age : 36
Città : socmel
Registration date : 2007-12-09

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by ilSignorCarlo on Thu 20 Dec 2007, 18:17

Wick wrote:Ehm, qui le cose sono due: o tu non hai capito il mio discorso o io non ho capito il tuo.

ilSignorCarlo wrote:Beh, secondo me c'è una bella differenza.
Tra cosa e cosa? °°

Fra l'utilizzo di software open e non, e l'utilizzo di formati open e non.

Wick wrote:
ilSignorCarlo wrote:Tra l'altro, se la metti in questi termini, secondo me ci sarebbe da fidarsi poco anche di google.
In quali termini? E in cosa ci sarebbe da fidarsi poco di Google? Non capisco di che parli °_°

Beh, che google non mi sembra affatto il paladino della giustizia della situazione. Alla fine non sai cosa faccia con i tuoi dati etc. Ma comunque non c'entrava molto col discorso dei formati.

Wick wrote:
ilSignorCarlo wrote:La questione dei formati è qualcosa di molto vicino agli utenti comuni e quindi, al di là delle motivazioni etiche/ideologiche, tocca anche i loro interessi. Se mio padre che scrive parecchi documenti per lavoro, se al primo cambio di versione dovesse trovarsi nell'impossibilità di aprirlo si incazzerebbe non poco.
Sì, lo so che non è una semplice questione etica o ideologica, infatti io stesso ho scritto quali sono le mie difficoltà che incontro nel voler usare formati aperti.

Beh, il mio punto di vista è che l'mp3 è un ottimo formato, direi migliore dell'ogg, anche se non conosco i dettagli tecnici dell'ogg. Quindi qui la scelta sarebbe unicamente "ideologica". Il doc invece non è migliore dell'rtf. Non hai evidenti vantaggi utilizzando il doc al posto dell'rtf. Hai dei file più pesanti.

Wick wrote:
ilSignorCarlo wrote:E comunque, i file rtf possono essere salvati pure da Microsoft Office. E' solo questione di fare un po' d'attenzione.
Ehm, lo so che i file rtf si possono usare anche con Office, ma che c'entra? E a cosa bisognerebbe fare attenzione?

Il punto è che non è nemmeno una scelta dipendente dal software. Anche chi ha una licenza regolare di Microsoft Office può creare un file rtf. Quindi per usare un formato semi-aperto (rtf) non devi per forzare usare software "strano". L'attenzione sta semplicemente nel pensare a scegliere "rtf" quando salvi il documento, piuttosto che lasciare "doc".

Wick wrote:Non ho capito un'acca di quello che hai scritto o_o

Ora spero sia più chiaro Formati (dei file) aperti 706892:

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 38
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by Wick on Thu 20 Dec 2007, 18:28

ilSignorCarlo wrote:
Wick wrote:Ehm, qui le cose sono due: o tu non hai capito il mio discorso o io non ho capito il tuo.

ilSignorCarlo wrote:Beh, secondo me c'è una bella differenza.
Tra cosa e cosa? °°

Fra l'utilizzo di software open e non, e l'utilizzo di formati open e non.
Ehm, e quando avrei detto il contrario? Certo che c'è differenza!

ilSignorCarlo wrote:
Wick wrote:
ilSignorCarlo wrote:Tra l'altro, se la metti in questi termini, secondo me ci sarebbe da fidarsi poco anche di google.
In quali termini? E in cosa ci sarebbe da fidarsi poco di Google? Non capisco di che parli °_°

Beh, che google non mi sembra affatto il paladino della giustizia della situazione. Alla fine non sai cosa faccia con i tuoi dati etc. Ma comunque non c'entrava molto col discorso dei formati.
Mai detto che Google sia il paladino della giustizia o altro. Ha un comportamento verso l'open source migliore di molte altre aziende (praticamente tutte), e questo me la rende simpatica, tutto qua.
Se io parlo di GTalk con le altre persone è perché il nome di Google è noto: se dicessi loro di provare Jabber mi porterebbero a farmi esorcizzare, probabilmente.

ilSignorCarlo wrote:
Wick wrote:
ilSignorCarlo wrote:La questione dei formati è qualcosa di molto vicino agli utenti comuni e quindi, al di là delle motivazioni etiche/ideologiche, tocca anche i loro interessi. Se mio padre che scrive parecchi documenti per lavoro, se al primo cambio di versione dovesse trovarsi nell'impossibilità di aprirlo si incazzerebbe non poco.
Sì, lo so che non è una semplice questione etica o ideologica, infatti io stesso ho scritto quali sono le mie difficoltà che incontro nel voler usare formati aperti.

Beh, il mio punto di vista è che l'mp3 è un ottimo formato, direi migliore dell'ogg, anche se non conosco i dettagli tecnici dell'ogg. Quindi qui la scelta sarebbe unicamente "ideologica". Il doc invece non è migliore dell'rtf. Non hai evidenti vantaggi utilizzando il doc al posto dell'rtf. Hai dei file più pesanti.
Io avevo letto da qualche parte che il formato ogg avesse una qualità più alta, ma potrebbe essere una di quelle tantissime stronzate che si scrivono in Rete. Ma comunque non è questo il punto: volevo solo far notare di come anche la Apple ignori l'open source e i suoi utenti, non dire se è migliore l'mp3 o l'ogg.

ilSignorCarlo wrote:
Wick wrote:
ilSignorCarlo wrote:E comunque, i file rtf possono essere salvati pure da Microsoft Office. E' solo questione di fare un po' d'attenzione.
Ehm, lo so che i file rtf si possono usare anche con Office, ma che c'entra? E a cosa bisognerebbe fare attenzione?

Il punto è che non è nemmeno una scelta dipendente dal software. Anche chi ha una licenza regolare di Microsoft Office può creare un file rtf. Quindi per usare un formato semi-aperto (rtf) non devi per forzare usare software "strano". L'attenzione sta semplicemente nel pensare a scegliere "rtf" quando salvi il documento, piuttosto che lasciare "doc".
Ma io mica ho scritto il contrario: non ho neanche parlato di rtf.

_________________
Formati (dei file) aperti Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by Grifisx on Fri 21 Dec 2007, 14:30

Io credo che l'unica cosa che possiamo fare per dare il nostro contributo è utilizzare i formati liberi, quando questo sia possibile.
Purtroppo, però, non sempre lo è, infatti salvando i file doc in rtf tante volte si perdono alcuni tipi particolari di formattazioni e di controlli, cosa che ho dovuto personalmente affrontare inviando ad altri studi legali degli atti con i formati di carta intestata e procura a margine, o i modelli usobollo.
Non ne parliamo poi di infviare i file nel formato di OpenOffice.Org ...è testatamente impossibile. Qui da noi nessuno usa OO.Org (allo studio usiamo solo ed esclusivamente openoffice ..purtroppo linux l'abbiamo solo installato ma non lo utilizziamo perchè, ovviamente, tutte le banche dati giuridiche sono per windows =DDDD ...figuratevi; che poi un software per interpretare il database me lo sarei fatto pure in QT ...ma pensate che usino magari SQL ='')? oppure usino formati liberi che chiunque possa studiare='D? hihihi non ne parliamo che è meglio).
Noi dal nostro piccolo consigliamo agli amici di usare formati liberi, di usare software Open ... la mia firma nelle e-ail ad esempio contiene :
-----
/"\
\ / ASCII RIBBON CAMPAIGN
X AGAINST HTML MAIL
/ \

------
Ricordo che fu una lotta quando, lavorando al KVIrc, misimo come codifica base l'UTF-8 (che dovrebbe rappresentate uno standard) perchè, ovviamente, gli utenti che avevano mIRC non visualizzavano gli accenti e altri simboli.
Noi lo facevamo per permettere comunque la compatibilità con chi utilizzasse il software in russia o in jappone e dovesse utilizzare simboli non appartenenti alle normali codifiche europee.
Altro problema, quando faccio pagamenti on-line devo utilizzare IE e non Firefox per non correre il rischio che arrivati ad un certo punto la transazione vada a quel paese perchè chi ha creato il sito non ha rispettato gli standard ed ha utilizzato codice interpretabile esclusivamente da IE (o che comunque gli atri Browser interpretano a fatica ...o a modo loro)...insomma è una battaglia su tantissimi fronti ...noi cerchiamo di dare il nostro contributo come possiamo, consigliando, diffondendo la voce anche con una semplice aggiunta alla firma nelle e-mail o nei forum che usiamo ..o semplicemente scrivendo ai webmaster quando incappiamo in un sito che firefox "legge" male (a me molte volte mi hanno risposto ...usa Internet Explorer, per pochi utenti che usano altri browser non possiamo cambiare le impostazioni della pagina -.- ...il più delle volte sarebbe bastato cambiare una tag...).
Speriamo bene =)
...azzo quanto ho scritto O.o ..pardon


Last edited by on Fri 21 Dec 2007, 17:34; edited 1 time in total
Grifisx
Grifisx
Puzzone
Puzzone

Number of posts : 15
Registration date : 2007-12-19

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by Wick on Fri 21 Dec 2007, 14:49

Quello che hai scritto è tristissimo, Grifisx, e anche se non sono mai incappato in situazioni di questo genere (non ho a che fare con l'ambiente informatico nel mondo professionale) so che queste difficoltà e assurdità sono purtroppo diffuse, a causa della mentalità che il monopolio Microsoft ha instillato negli utenti comuni.
Non c'è libertà di scelta, e questo è un dato di fatto.

_________________
Formati (dei file) aperti Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by ilSignorCarlo on Fri 13 Jun 2008, 10:34

In Europa la sanno lunga:

http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=7703

"Nessun cittadino e nessuna azienda dovrebbero essere obbligati o incoraggiati a scegliere una tecnologia chiusa al posto di una open source", ha continuato il Commissario nel suo discorso alle aziende e ai governi.

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 38
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by Wick on Fri 13 Jun 2008, 10:46

"Obbligati" era quasi scontato, ma aggiungere "incoraggiati" è super: in your face, Microsoft! :D

_________________
Formati (dei file) aperti Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by ilSignorCarlo on Fri 13 Jun 2008, 11:25

Wick wrote:"Obbligati" era quasi scontato, ma aggiungere "incoraggiati" è super: in your face, Microsoft! :D

Eh sì, ma per adesso è solo "in our ass" :\

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 38
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

Formati (dei file) aperti Empty Re: Formati (dei file) aperti

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum