Would you like to react to this message? Create an account in a few clicks or log in to continue.

Serie A, costi e ricavi.

Go down

Serie A, costi e ricavi. Empty Serie A, costi e ricavi.

Post by Metis on Fri 28 Dec 2007, 15:49

Senza le perdite della società di Moratti la serie A sarebbe in attivo

Inter pecora nera dell'Azienda calcio con un "rosso" di 206 milioni
Le altre big migliorano i conti e ridimensionano il monte-stipendi dei giocatori

Il bilancio 2006-2007 della squadra di Massimo Moratti si è chiuso con un passivo monstre di 206 milioni, obbligando il presidente a staccare l'ennesimo assegno da 105 milioni per tenere in piedi il club e interrompendo dopo tre anni di progressi il virtuoso recupero di redditività dei big del nostro campionato. I conti dei top team (Inter, Milan, Juventus, Roma e Lazio) sono andati infatti in archivio nell'ultimo esercizio con un passivo di 192 milioni, quasi il triplo dell'anno precedente. Senza il buco dei nerazzurri - gonfiato dai 146 milioni di ammortamenti contabilizzati per l'addio allo spalma-perdite - quest'anno le grandi del calcio tricolore avrebbero potuto festeggiare il loro primo risultato positivo (14 milioni di utili al netto dell'Inter) dagli anni bui delle plusvalenze gonfiate.

Cinque anni fa il mondo del pallone spendeva 1,8 euro per ogni euro che incassava. Oggi il rapporto per le cinque big si è ridimensionato a un più equilibrato uno a uno. Non solo. Il monte-stipendi, un passo alla volta, continua a ridursi. Nel 2003 le buste paga dei calciatori erano pari al 73,1% delle entrate. Oggi per le grandi della Serie A siamo scesi al 51%, valore che ci avvicina alla media del calcio europeo.

I diritti tv rappresentano oltre il 50% delle entrate dei club maggiori
La radiografia dei conti del calcio tricolore conferma in cifre lo strapotere della tv negli stadi. I diritti per il piccolo schermo - Uefa più campionato - rappresentano ormai più della metà delle entrate (il 53,2%) dei big. Il fatturato garantito da Mediaset, Sky & C. è il quintuplo di quello generato vendendo i biglietti per le partite, un'attività ormai marginale per i club visto che rappresenta "solo" il 12% dei loro ricavi.
[fonte: laRepubblica.it]


Posto qui perchè pur riguardando il calcio, i soldi e la "cultura italiana" in questo ambito è un discorso che va oltre lo sport; se volete, comunque, spostate pure Serie A, costi e ricavi. 706892:

Insomma, per uno che sarebbe entusiasta di lavorare nel mondo dello sport questi numeri non sono rassicuranti;
Non lo sono non tanto per i buchi e le passività (comunque gravissimi) ma per la situazione delle entrate dei club.

Oggi come oggi oltre il 50% delle entrate è nelle mani delle TV (con tutte le conseguenze del caso), il 12% dai biglietti acquistati allo stadio, il resto sono plusvalenze, "donazioni" dei patron e qualcosina di merchandising.

Questo scenario è orribile: primo perchè l'idea dello sport come evento da vivere e da godere in prima persona è stato sostituito dallo sport da godere come prodotto pubblicitario al pari di un kolossal cinematografico; conta di più lo stare a casa al caldo a farsi accendere la miccia dal telecronista/moviolista/raccontaballe (di parte) di turno piuttosto che soffrire un pò di fresco ma godere della naturalezza e delle capacità di 22 atleti, senza contare la possibilità di godere dal vivo delle scelte tecnico-tattiche godibili solamente dalla visione d'insieme che solo uno stadio sa darti.

Seconda cosa: non esiste affatto una federazione che tuteli e curi gli interessi del calcio italiano; la Lega Italiana Calcio è un'accozzaglia di magna magna, di amici di amici e, dulcis in fundo, dei presidenti stessi che si autorappresentano e litigano, mostrando perchè il calcio arrivi a certi livelli forse non solo per la quantità di persone che attrae ma anche perchè chi ci mette i soldi è ignorante come chi calcia il pallone.

Terza cosa: non esiste affatto uno slancio per il futuro; niente progetti a lungo termine, nessun tentativo di diversificare le proprie entrate slegandosi da questo dominio (comunque limitante per i club) delle TV. Non uno sforzo sul merchandising, nessuno concreto sulla ristrutturazione degli stadi. E così si finisce a dipendere da una sola fonte e a litigare come i piccioni per le briciole.

Spero proprio che mi assumano così da poter cambiare il mondo! Serie A, costi e ricavi. 68628

_________________
Serie A, costi e ricavi. Fortitudoxt0
Rakion si è impallato --> Serie A, costi e ricavi. 19
Metis
Metis
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 361
Age : 36
Città : socmel
Registration date : 2007-12-09

Back to top Go down

Serie A, costi e ricavi. Empty Re: Serie A, costi e ricavi.

Post by Shelby on Fri 28 Dec 2007, 16:08

Nel tempo ho maturato la convinzione che il mondo del calcio possa costituire un buonissimo esempio di ciò che oggi è diventata la società italiana.

Questa affermazione è maggiormanete avvalorata dal fatto che il più seguito tra gli sport va a toccare ambiti che si configurano come critici per il nostro Paese.
Penso alla cosiddetta violenza negli stadi, che secondo me rappresenta un ostacolo per quanti vogliono andare allo stadio per assistere in santa pace, e di presenza, alla partita della propria squadra.
A ciò aggiungerei il fatto che i vari scandali, calciopoli, annessi e connessi disaffezionano la gente, che come me, in potenza andrebbe a vedersi la Juve allo stadio, ma che poi pensa, schifata: "che cacchio vado a fare lì, se poi dopo 5 anni scopro che tutto era prestabilito e deciso; visto che più che il gioco, il vero interesse sembra essere diventato il ritorno economico?".

Non intendo sottovalutare l'importanza del fattore economico nello sport, però io sono legata a personaggi come Roberto Baggio, che non ho idea di quanto valesse al tempo, ma sapevo mi avrebbe comunque regalato, mediamente, un bello spettacolo in campo.
Per non parlare di squadre come l'Inter, il cui Presidente, come dici tu Luigi, non fa altro che sborsare soldi su soldi, quasi come se si trattasse di un giocattolino o di un passatempo costoso.

Il progetto di cui parlavi prima a proposito delle squadre di Basket, dov'è? E' possibile aspettarsi che prima o poi cambierà qualcosa o che, almeno, si ritorni a giocare? Serie A, costi e ricavi. 469285

Datti da fare va!!
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum