[IN GAME] 7imo,ottavo e nono giorno: eventi.

Go down

[IN GAME] 7imo,ottavo e nono giorno: eventi. Empty [IN GAME] 7imo,ottavo e nono giorno: eventi.

Post by Metis on Mon 07 Jan 2008, 23:19

No no no, non svegliatemi.

Come dite?
Oh certo che dovevo finirvi di raccontare quanto iniziato poco fa .. ma per diamine, chi siete voi per permettervi di tirarmi addosso un secchio d'acqua gelata??!

No che non ricordo a che punto ero arrivato, mi toccherà fare un riepilogo veloce degli ultimi 3 giorni, a dire il vero molto intensi.

Ci eravamo lasciati nell'indecisione del gruppo dopo la liberazione di Colyn no?
Ebbene, la scelta fu quella di proseguire lungo il fiume Ashaba verso Ashabenford per chiedere aiuto.
I nostri 6 eroi partirono alla volta di .. Ah ehm, dite che sono 5?.. si, certamente avete ragione.
Colyn che fu cacciato malamente da Syslin (dicono le malelingue), ma par che vi fosse stato qualche screzio anche con Ghanda.
Ad ogni modo, il panettiere si mostrò molto poco riconoscente per la liberazione e fuggì abbandonando i nostri in un labirinto di vicoli e viuzze dal quale solo con l'incanto del volo del piccolo Bluk il gruppo riuscì a salvarsi.

Ad Ashabenford, dopo qualche ora notturna di viaggio sul fiume, i nostri amici sbarcarono all'inferno: la città era assaltata da quegli orrendi mostri e la gente stava cercando di difendersi come poteva!
Syslin stava ancora male, il veleno le aveva addormentanto un arto .. che situazione tragica!
Il fato volle che un colpo di fortuna risollevò le sorti della serata rendendo tutt'altro che inutile il viaggio verso Ashabenford.
Lì in mezzo alla battaglia, tra un fendente e un colpo parato Syslin incontrò Imbryl, vecchio compagno d'avventura e saggio Chierico.
Dopo brevi convenevoli (vi lascio immaginare quanto brevi furono, visto lo sfondo di battaglia), Imbryl decise di unirsi al gruppo che, alquanto affranto, ripartì immediatamente alla volta di Castello Krag per capire cosa diamine avessero combinato quei Maghi della Guerra.

Nel tragitto il nostro gruppo, invero ormai simile numericamente ad un vero e proprio esercito, trovò il suo comandante: Mhylan, un elfo ramingo che si affiancò ai 6 per esplorare a andare a fondo alla vicenda.
Non mi soffermerò su ciò che trovarono nel labirinto di Krag, la loro tenacia e il loro coraggio li portò ad affrontare faccia a faccia l'artefice di tutta questa vicenda;
Oh no no, non ho sbagliato a parlare al singolare, affatto. Non fu responsabilità dei Maghi della Guerra, anzi; loro, entrati a Krag, provarono a bloccare gli intenti del vero nemico e convinsero Wrath a raccontar balle alla popolazione riguardo la "Pulizia" avvenuta e la loro tempestiva ripartenza.
I 5 Maghi della Guerra (di cui solo 2 furono ritrovati vivi ma imprigionati e in pessime condizioni) unirono le loro forze in un incantesimo di Teletrasporto per salvare la gente di Shadowdale dall'imminente invasione.
Sul nemico in questione, non mi soffermerò nemmeno .. forse non ne ricordo neanche il nome nè le fattezze, so solo che nello scontro finale Mhylan perse la vita in maniera assai curiosa: gli fu trapiantato un uovo nell'intestino e appena fuori da Castello Krag (intanto ridotto in macerie da un ultimo urlo dilaniante del cattivo), perse la vita accasciandosi a terra.

Festa!
Festa fu per i nostri eroi !! Acclamati e ben accolti pubblicamente dal Cancelliere Rhon!
Pubblicamente ho detto .. privatamente i nostri amici furono protagonisti di un interrogatorio tutt'altro che di riconoscenza, anzi .. furono cacciati malamente perchè scoperti nella loro missione assegnata da Entur (ad onor del vero fu il nome del mandante ad infastidire il Cancelliere).

E così, i nostri 5 si attivarono immediatamente per abbandonare Shadowdale ma nella confusione della piazza centrale Ghanda fu fermata da Raquol, il vecchio Mago che aveva promesso informazioni preziose sulla loro vicenda e sul passato di Entur!
Nell'incontro prima della scomparsa della popolazione intera di Shadowdale aveva accennato qualcosa riguardo ad un anello ..
Ma non era quello il posto migliore per parlare.
Bisognava ritardare la partenza, dovevano vedersi la sera stessa alla Locanda del Pesce Incantato, malfamata ma ottima per un incontro sospetto.

Ancora una volta, ancora insieme, ancora un bivio: abbandonare la città immediatamente come Rhon aveva ordinato o prolungare ancora la loro presenza per ottenere finalmente le informazioni preziose dal tanto ricercato Raquol?

_________________
[IN GAME] 7imo,ottavo e nono giorno: eventi. Fortitudoxt0
Rakion si è impallato --> [IN GAME] 7imo,ottavo e nono giorno: eventi. 19
Metis
Metis
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 361
Age : 36
Città : socmel
Registration date : 2007-12-09

Back to top Go down

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum