Would you like to react to this message? Create an account in a few clicks or log in to continue.

[FUMETTI] Quali leggi?

Go down

[FUMETTI] Quali leggi? Empty [FUMETTI] Quali leggi?

Post by Kujo on Thu 31 Jan 2008, 18:57

Volevo aprire un topic sui manga (mi è venuto in mente dopo aver letto questo thread. Un pò per associazione di idee, un pò per farvi arrestare tutti, voi criminali dalle menti condizionate da questi biechi strumenti di malvagità), ma so che il forum è frequentato anche da chi legge altri tipi di fumetti, quindi ho pensato fosse più interessante creare una discussione globale.

Chi li legge?
Quali leggete?
Quali in passato vi han preso di più?

In questo preciso momento storico (cit.) mi vengono in mente davvero pochi titoli di cui parlare. Anzi per ora cito solo Death Note perchè se lo merita.
Un manga già concluso in patria.
12 Numeri.
Pubblicato in Italia dalla plama, bimestrale e arrivato al numero 8
(ecco così chi non lo conosce ha tutto ciò che gli serve per rimediare e procurarselo).
Bè tornando all'opera, nonostante non sia un capolavoro letterario profondo e sfaccettato, si tiene su benissimo.
E' un shonen che basa lo scontro tra i personaggi sul ragionamento invece che sulla classica forza/abilità soprannaturale a caso/sboronagine e lo fa molto bene, creando intrecci solidi e personaggi ENORMI.
Descrivere il "protagonista" basterebbe per far capire cosa ha di diverso DN dagli altri manga del suo genere, ma è più divertente scoprirlo leggendo e quindi spero che chi non lo abbia già fatto, quantomeno, ci provi Wink
Kujo
Kujo
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 606
Registration date : 2007-12-09

Back to top Go down

[FUMETTI] Quali leggi? Empty Re: [FUMETTI] Quali leggi?

Post by ilSignorCarlo on Thu 31 Jan 2008, 19:12

Beh, un tempo leggevo molti manga e, pensandoci bene, quello a cui mi sono appassionato di più, sia per l'età, sia perché in realtà è fighissimo, è stato Dragon Ball. Lo dico perché tuttora sono certo che lo troverei altrettanto bello, divertente e appassionante. Pochi fumetti riescono ad unire una trama avvincente (per quanto possa risultare ripetitiva) alla semplicità di Dragon Ball.

Dello stesso genere, ad esempio, leggo One Piece. Probabilmente è anche un manga più "maturo" e complesso, ma Dragon Ball...

Per il resto, insomma... manga ne leggo ancora qualcuno, ma solo perché forse un po' mi spiace troncare di netto con quel mondo lì, ma mi stimolano veramente poco.

Death Note l'ho letto tutto, in inglese. E' appassionante e abbastanza intenso, in quanto a vicende e succedersi degli avvenimenti, ma da metà serie in poi l'ho trovato ripetitivo e, quindi, noiosetto. Però, insomma, lo consiglierei.

Gli altri che leggo, non mi restano molto impressi, è più un'abitudine, come dicevo.

In compenso mi sono appassionato in tempi più o meno recenti a Will Eisner, un genio del fumetto. Poi ad Alan Moore, del quale sto cercando di recuperare più o meno tutto.

Quindi insomma, il fumetto, in generale, mi appassiona ancora parecchio.

_________________
Qualcuno si è lamentato della mia vecchia firma e, quindi, l'ho sostituita con questa.
ilSignorCarlo
ilSignorCarlo
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1417
Age : 39
Registration date : 2007-12-09

http://www.blogdegradabile.net

Back to top Go down

[FUMETTI] Quali leggi? Empty Re: [FUMETTI] Quali leggi?

Post by Wick on Thu 31 Jan 2008, 19:26

Oddio, leggo diversi fumetti, stare qui ad elencarli tutti sarebbe un po' troppo macelloso.
Ho un passato da grande divoratore di manga, praticamente provavo qualsiasi serie che uscisse in Italia, a parte Jojo. Poi, pian piano, ho scoperto anche gli altri fumetti: italiani, francesi, americani. In generale da due o tre anni a questa parte leggo molti più libri, quindi la mia passione per i fumetti è scemata moltissimo, e in particolare di manga non ne seguo quasi più, a parte quelle poche serie che ho in corso e che continuo a comprare più per abitudine che per vero e proprio interesse, ormai (tipo Berserk o Gantz, per intenderci).
In quanto a comics, invece, seguo le serie Ultimate della Marvel (tranne Ultimate Fantastic Four), Devil & Hulk (ma solo per Devil: Hulk non lo leggo più da anni) più qualcosa in volume ogni tanto (tipo il Punitore, o le raccolte di storie di autori che mi piacciono, come Bendis o, recentemente, Bruebaker) e, soprattutto, i fumetti d'autore (Alan Moore, Neil Gaiman, Frank Miller e compagnia bella).
Come fumetti italiani seguo Rat-Man, Julia e John Doe. In particolare Julia è uno dei fumetti che attualmente preferisco, perché sempre ben scritto, con personaggi psicologicamente molto curati e delle storie quasi sempre affascinanti. Poi, essendo un fumetto bonelliano seriale, mi sono affezionato molto ai personaggi, per cui lo leggo sempre con piacere e avidità.
Di recente, poi, ho scoperto un grande fumetto francese: Monsieur Jean. Sono solo tre volumi (ho recuperato solo i primi due, per ora), e raccontano le storie di uno scrittore trentenne parigino. È un fumetto molto intimista che parla di vita, amore, sesso, incontri, persone, e lo fa con delicatezza, intelligenza, autoironia. È un fumetto francese, insomma, e vi consiglierei di sfogliarlo per capire se potrebbe piacervi.

Ecco, ho cercato di ridurmi all'osso, ma ho scritto comunque un bel po'. Magari se il topic diventa rigoglioso scriverò altro ^^

_________________
[FUMETTI] Quali leggi? Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

[FUMETTI] Quali leggi? Empty Re: [FUMETTI] Quali leggi?

Post by Jocchan on Mon 04 Feb 2008, 22:07

Tempo fa ne leggevo una caterva, ultimamente pochissimi (e prevalentemente manga, quindi inizierò da questi).

Steel Ball Run (Hirohiko Araki) - settima serie (più o meno) de Le Bizzarre Avventure di JoJo, uno dei manga più lunghi e fuori dal comune mai pubblicati in Italia. Inutile tentare di descriverlo, è follia pura stampata su carta, fuori da ogni parametro.
One Piece (Eiichiro Oda) - forse il più tradizionale, continuo a seguirlo per la follia di Oda (non sarà paragonabile a quella di Araki, ma talvolta ci va vicino) e per la totale, imprevedibile, assurdità di situazioni e personaggi.
Berserk (Kentaro Miura) - manga che un tempo adoravo, ma che negli ultimi due-tre annetti a mio parere è peggiorato non poco. Ok, sarà cambiato in quanto a tematiche e tutto quello che volete, ma prima lo trovavo molto più coinvolgente. Ora, complici le lunghe attese tra un volumetto e l'altro (questo non lo nega nessuno), ho sempre meno voglia di proseguirne la lettura.

Abbandonando i lidi nipponici, e passando all'unico fumetto occidentale che seguo, beh... da poco ho scoperto (grazie anche al Signor Carlo) quella meraviglia che è Rat-Man. La sua demenzialità e gli innumerevoli giochi di parole di Ortolani mi hanno conquistato, e non sono affatto sorpreso dal fatto che tutte le persone a cui l'ho fatto leggere abbiano poi iniziato a seguirlo in maniera più o meno regolare.
Jocchan
Jocchan
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 489
Age : 100
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://www.jojodomain.tk

Back to top Go down

[FUMETTI] Quali leggi? Empty Re: [FUMETTI] Quali leggi?

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum