Would you like to react to this message? Create an account in a few clicks or log in to continue.

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Wick on Sun 23 Mar 2008, 22:26

Oggi sono incappato in post piuttosto inquietante riguardo il pericolo di brogli elettorali in Sicilia, qui.

Lo riporto per intero:

Antonio Pagliaro wrote:
Appello all’OSCE

In Sicilia non esistono le condizioni minime che consentano elezioni libere.

Affermo ciò alla luce di quanto successo alle elezioni comunali di Palermo del 2007 (documentato da filmati e argomento di una interpellanza parlamentare) e alle elezioni politiche del 2006.

Gran parte del territorio siciliano è controllato dalla criminalità organizzata e numerosi sono i casi di politici e amministratori collusi. Comitati d’affari fatti di imprenditori, politici e mafiosi tengono strettamente in pugno il potere.

Una non democrazia non può consentire che elezioni libere possano cacciarla via. Pertanto, utilizza ogni mezzo possibile per controllare il voto.

Alle scorse elezioni comunali, secondo l’interpellanza parlamentare, si sono registrate numerose gravissime irregolarità, prima, durante e dopo il voto.

Alcune di esse:

- al momento dell’insediamento dei seggi la domenica mattina, i plichi di schede risultavano aperti in molte sezioni e nella quasi totalità di tali casi da una a 100 schede risultavano mancanti. Ciò è gravissimo perché le schede mancanti possono essere utilizzate per far votare fuori dai seggi secondo le proprie indicazioni e sotto lo stretto controllo di uomini di Cosa nostra;

- in alcune sezioni sono stati rinvenuti nell’urna e regolarmente spogliati pacchetti anche di 160 schede che risulterebbero tutte votate dalla stessa mano e con la stessa grafia, in favore del medesimo candidato, e per di più con matite non corrispondenti a quelle copiative in dotazione ai seggi;

- in alcune ore (soprattutto la mattina presto) si è registrata una formale elevatissima affluenza di elettori che non appare sia stata corrispondente a un effettivo sovraffollamento dei seggi;

- diversi elettori sarebbero stati sorpresi all’interno delle cabine di voto intenti a fotografare la propria scheda con telefonini;

Maggiori dettagli sulle irregolarità possono essere letti qui.

Inoltre, è assai probabile che scrutatori poco ligi al dovere abbiano votato le schede bianche per i partiti e i candidati che sono stati loro segnalati da Cosa nostra, sia alle Comunali del 2007 sia alle Politiche del 2006.

Peraltro, la scelta degli scrutatori, a seguito di una scriteriata legge approvata alcuni anni fa dal centrodestra, non avviene più per sorteggio ma per nomina. In Sicilia, gli scrutatori sono nominati da una commissione presieduta da un dirigente del partito Udc, lo stesso partito dell’ex presidente della Regione Salvatore Cuffaro e di molti altri politici dalle frequentazioni ambigue, molti dei quali arrestati o indagati per mafia.

Il rischio di trovarsi intere sezioni elettorali controllate da uomini di partito è molto serio. Il rischio che il voto di queste sezioni elettorali sia completamente falsato a favore dello stesso partito è altissimo.

A seguito di tutto ciò, in quanto libero cittadino, ritengo indispensabile che le prossime elezioni regionali siano monitorate dall’OSCE e pertanto chiedo l’invio degli osservatori.

Antonio Pagliaro
Aderiscono: Nicolò La Rocca, Francesca Mazzucato, Vins Gallico, Livio Romano, Angelo Petrella, Elisa Bolchi, Remo Bassini, Filippo Bologna, Sauro Sandroni, Stefano Sgambati, Edo Grandinetti, Elisabetta Rubicone, Benny Calasanzio, Ribera online, Antonio Consoli.

La versione inglese di questa lettera è stata spedita oggi all’OSCE, Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa. Se avrò una risposta ufficiale, la pubblicherò.

Io non ero per nulla a conoscenza di tutto ciò e sono rimasto davvero shockato. Cosa ne pensate?

_________________
Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Tabujy2

Se voglio ballare mi iscrivo ad un corso di danza.
Wick
Wick
Silvio Berluschino
Silvio Berluschino

Number of posts : 1084
Age : 36
Registration date : 2007-12-09

http://blogdegradabile.net

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Shelby on Mon 24 Mar 2008, 00:44

Eh si, io ne ero al corrente, ho anche fatto un post sul blog per le modalità con cui si sono svolte le elezioni a Palermo nel 2007. Penso sia una grave mancanze di democrazia, per non parlare poi dei voti comprati.

La compravendita dei voti è qualcosa di antidemocratico e da Paese del terzo mondo e quando parlo di voti comprati, parlo di soldoni in cambio di un voto, non solo di posti di lavoro o sistemazioni varie.

Ma tutto questo non interessa a nessuno.
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by yukina on Mon 24 Mar 2008, 02:26

Mamma mia.. questo controllo è assurdo.. avevo sentito dire la cosa delle fotografie al proprio voto.. e' veramente shockante... non oso pensare come potrei sentirmi io se qualcuno mi imponesse il voto, c'è da dire che a molti non interessa a chi dare il voto. Molti la prnedono molto poco seriamente.

C'è chi da il voto, qui in sicilia, solo per avere dei favori in cambio, vengono fatte promesse, lavorative..

Che tristezza.
yukina
yukina
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 549
Age : 35
Registration date : 2007-12-09

http://yukinablackstone.splinder.com/

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Ninus on Mon 24 Mar 2008, 12:19

In Sicilia esiste questa cosa da più di 50 anni e non mi meraviglia. Esiste ovunque. A Torino secondo voi perchè la Fiat appoggia Chiamparino o a Milano Berlusconi appoggiava il Psi? La corruzione è insita nel potere discrezionale. Fin quando c'è discrezione da parte dell'operatore pubblico ci sarà la possibilità di favorire qualcuno.
Scusate ma i finanziamenti che le imprese danno ai partiti come li chiamate? Secondo voi in Usa nessuno compra voti o leggi? Le lobby dove le mettiamo?
La mafia c'è anche a NY. Nessuno è votato senza appoggi di mafia locale, imprese. Per questo esistono i tribunali e le tangentopoli anche se è ovviamente difficile provare la corruzione o il voto di scambio. Infatti gli scandali avvengono ogni decina d'anni e non sempre.
Anzi i Beppe Grillo vorrebbero addirittura abolire i finanziamenti pubblici così che ogni partito dovrà vendersi a qualcuno.
Vi siete mai chiesti perchè ogni partito è appoggiato da un'impresa o da un sindacato (di lavoratori o di imprenditori)?
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Shelby on Tue 25 Mar 2008, 18:47

Il punto è che in Sicilia, o almeno in alcuni paesini della stessa (poi non so se questo accade anche a Castelfranco di Modena), so di parrochi e figli dei candidati che muniti di quadernino scrivono i nomi di chi vota (dopo aver ovviamente strappato promesse e quant'altro in cambio di non oso pensare cosa - vari tipi di perdono religioso o roba simile), minacciano i votanti ed, infine, presenti allo spoglio, prendono nota di chi potrebbe non aver rispettato il patto per, prontamente, riprenderlo o bacchettarlo nei modi più consoni.

Tutto ciò non solo è immorale, ademocratico e scandaloso, ma provoca ribrezzo, molto di più di un voto venduto, ma pur sempre scelto, almeno a mio avviso.
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Shelby on Tue 25 Mar 2008, 18:59

Fatto sta che tutto ciò sottolinea come, secondo me, l'Italia è un paese composto da cittadini per la maggior parte senza coscienza democratica Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? 786415
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Già on Tue 25 Mar 2008, 19:17

Shelby wrote:Fatto sta che tutto ciò sottolinea come, secondo me, l'Italia è un paese composto da cittadini per la maggior parte senza coscienza democratica Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? 786415

Non condivido...
G.

Già
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 356
Registration date : 2007-12-19

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Ninus on Tue 25 Mar 2008, 19:41

Tutto ciò non solo è immorale, ademocratico e scandaloso, ma provoca ribrezzo, molto di più di un voto venduto, ma pur sempre scelto, almeno a mio avviso.

Paola il discorso è semplice ed è stato denunciato anche alle elezioni comunali di Messina, quando ha vinto Genovese. Praticamente essendo lo scrutinio sezione per sezione, è facile sapere chi ha votato e chi no. Si tolgono quelli sicuri, cioè quelli di fiducia perchè parenti, amicissimi, compagni di merenda o d'affari. I restanti sono facili da individuare.
Bisognerebbe invece fare lo scrutinio unico ma anche in quel caso sarebbe facile poichè ogni scatolo di schede è contrassegnato e riferibile ad ogni singola sezione. Bisognerebbe allora fare così. Si portano tutti nello stesso posto sigillati ecc.. dopodichè si tolgono in pubblico le etichette e si mescolano come fanno i prestigiatori. La carta è qua, ora è qua, ora è qua!
Ecco, ora si può scrutinare Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? 743293
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Shelby on Tue 25 Mar 2008, 19:46

ahaha Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? 273852
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Ninus on Tue 25 Mar 2008, 19:51

ahaha

Già m'immagino le facce dei rappresentanti di lista dei vari baronetti.

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? 798183 prima allibiti
Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? 789459 dopo protestano
Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? 68628 dopo danno del matto agli scrutinatori
Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? 462275 incavolamento
Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? 121208 questa è la faccia fatta quando squilla il telefonino...è il capo
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Shelby on Tue 25 Mar 2008, 19:56

ahahahnon c'è più la faccina che dal troppo ridere, scoppiava, ma era perfetta per descrivere le reazioni di chi, come noi, avrebbe goduto di siffato spettacolo ahah
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Già on Tue 25 Mar 2008, 20:34

Ninus wrote:In Sicilia esiste questa cosa da più di 50 anni e non mi meraviglia. Esiste ovunque. A Torino secondo voi perchè la Fiat appoggia Chiamparino o a Milano Berlusconi appoggiava il Psi? La corruzione è insita nel potere discrezionale. Fin quando c'è discrezione da parte dell'operatore pubblico ci sarà la possibilità di favorire qualcuno.
Scusate ma i finanziamenti che le imprese danno ai partiti come li chiamate? Secondo voi in Usa nessuno compra voti o leggi? Le lobby dove le mettiamo?
La mafia c'è anche a NY. Nessuno è votato senza appoggi di mafia locale, imprese. Per questo esistono i tribunali e le tangentopoli anche se è ovviamente difficile provare la corruzione o il voto di scambio. Infatti gli scandali avvengono ogni decina d'anni e non sempre.
Anzi i Beppe Grillo vorrebbero addirittura abolire i finanziamenti pubblici così che ogni partito dovrà vendersi a qualcuno.
Vi siete mai chiesti perchè ogni partito è appoggiato da un'impresa o da un sindacato (di lavoratori o di imprenditori)?
In realtà il sistema è semplice...
in una sezione tu fai votare "ROSSI" ...nell'altra "M. ROSSI" e nell'altra ancora "Rossi Mario" così facendo è molto facile individuare chi e se ha votato davvero...poi ci sono anche le fotografie e i 100 Euro strappati a metà che ti aspettano all'uscita insieme a una ricarica di cellulare o la busta della spesa...ahahahaha

Domani motiverò perchè non condivido quanto affermato da pablita...
Vado di frettaaaaaaa...
G.

Già
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 356
Registration date : 2007-12-19

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Già on Wed 26 Mar 2008, 11:43

Già wrote:
Shelby wrote:Fatto sta che tutto ciò sottolinea come, secondo me, l'Italia è un paese composto da cittadini per la maggior parte senza coscienza democratica Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? 786415

Non condivido...
G.

Non condivido perchè mi sembra un atteggiamento antidemocratico...dire che TUTTA l'italia è antidemocratica e quindi senza coscienza politica. La coscienza politica dipende da tutti noi e se manca è colpa di tutti noi...
Ricordo che qualche anno fa mi fecero leggere un tema di una ragazzina delle scuole medie in cui diceva:"...se vediamo tanto nero intorno a noi, se vediamo tanto sporco intorno a noi..probabilmente anche dentro di noi ci sta lo sporco e il nero..."
E' una cosa che condivido pienamente e ci mette di fronte tutti quanti alle nostre responsabilità.
Pensare che un intero paese vada a votare senza coscienza e dignita è come minimo disarmante...da suicidio!
L'Italia non ha coscienza democratica? E gli abitanti degli Stati Uniti che votano o permettono la rielezione di un presidente come Bush...cioè stiamo parlando di oltre 2000 persone morte in Iraq per NIENTE...per NESSUN MOTIVO...? e i Francesi che votano Le Pen? e gli Austriaci che votano Joerg Haider?
Nno è perchè "vince" uno stronzo o chi non la pensa come noi...che un intero paese è senza coscienza politica.
Il punto è capire e/o discutere se questi "voti" siano veramente voluti e quindi di coscienza o meno...
Io penso che se Berlusconi dopo oltre dieci anni ce lo troviamo ancora li a giocarsela alla grande è perchè una bella fetta di italiani lo vuole e lo vuole con coscienza...che sia coscienza "sporca", che sia coscienza voluta e precisa...che sia ignoranza o che sia tornaconto...per me ha davvero poca differenza...Certo mi interessa capire il voto di scambio alla luce del Sole di Berlusconi che lo fa anche in maniera spacciate e sorridente senza che nessuno s'indigni e spacca tutto...ma non mi sembra che la contro parte sia da meno... Il voto sarà sempre di parte fino a quando sarà consentito ai politici eletti di scegliere i rappresentanti degli Enti, degli Ospedali e di tutti quei servizi che dovrebbero essere utili alla collettività e non un pozzo di voti a favore degli eletti....
Non è un problema di coscienza politica...se la politica OGGI è POTERE piuttosto che SERVIZIO...servizio al cittadino...!

G.

Già
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 356
Registration date : 2007-12-19

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Già on Mon 31 Mar 2008, 19:08

Ancora a difesa del popolo DEMOCRATICO e PARTECIPATIVO ITALIANO vi lingo questa fotografia che mi emoziona tantissimo...come le altre della galleria fotografica:
Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? 1206953479860_002
E' la foto di 1200 persone che hanno comprato 1250 metri quadri di terreno a proprie spese e di tasca loro...ognuno mettendo quello che poteva....un pezzo di terreno dove dovrebbe passare la TAV...prenotandosi un posto in prima fila nel caso si volesse costruirla per forza contro ogni logica sul piano dei trasporti..

Pa'...! pensi ancora che
l'Italia è un paese composto da cittadini per la maggior parte senza coscienza democratica
?
SI un pò più propo e positiva...te lo chiedo da quando ti conosco!
G.

Già
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 356
Registration date : 2007-12-19

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Shelby on Mon 31 Mar 2008, 23:49

La discussione è molto lunga e complessa, sono positiva riguardo alla possibile crescita di senso democratico nel nostro Paese, ma so che nella nostra cultura non vigono molti dei principi democratici, primo fra tutti il rispetto per chi ha idee diverse rispetto a quelle di maggioranza.

Se il clima politico, se la classe politica oggi è quella che è dipende da questo, se Berlusconi, vecchio e bacucco com'è, invece di stare a casa a giocare con i nipotini ci scassa ancora le palle e riesce ad essere anche in vantaggio secondo i sondiaggi politici, beh questo dipende dalla mancanza di senso democratico che vige nella nostra società (la questione statunitense è ben diversa, lì dopo l'attacco alle due torri, ha giocato la paura e l'insicurezza di un Paese che non aveva mai conosciuto un attacco sul proprio territorio, la situazione è molto diversa dalla nostra italiana quindi). Non dico, con questo, che secondo me tutti in assoluto ne sono privi, ma in percentuale, è così.

Il tutto, comunque, dipende dalla mancanza di civiltà, dal sistema educativo e scolastico, è assurdo che in Italia non si faccia educazione civica come Dio comanda, dovrebbe essere l'abc assieme all'italiano e la matematica, ancora prima della geografia.

Tutto questo, sempre, secondo me.
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Già on Tue 01 Apr 2008, 00:18

Beh Culturalmente siamo in maniera evidente e marcata un pò grezzi e arreatrati...ma arretrati rispetto a cosa? La Scandinavia? Boh..anche loro avranno i loro difetti...
Politicamente? Beh..non saprei... Avvolte mi chiedo se non ci fossero stati gli attentati in Spagna e Aznar mentire e sgamato...Zapatero e quindi la sua "rivoluzione culturale socialista" ci sarebbe stata?
Ora non sto certo a pregare in qualche attentato "talebano" in Italia, ma perchè le rivoluzioni sociali devono per forza passare attraverso morti e sangue?
Detto questo...ci diciamo da sempre di non generalizzare e non fare certe battute populiste alla Grillo...che in Italia siamo un pò ignoranti (ad esmepio in matematica rispetto agli asiatici) lo sappiamo...ma certamente ne sappiamo di più su altro.
La cosa che invece mi balza più agli occhi è che questa "ignoranza", e quindi poca partecipazione, dignitosa e reale, di un intero paese alla vita democratica, è sostenuta dagli stessi politici che dicono l'opposto ma che ne coltivano l'arretratezza...è un modo per tenere grossi agglomerati urbani sottto scacco...è scambio di voti..è merce!
Se l'uomo è intelligente, se non è affamato,...non si arrende e ha sete di sapere...certe persone come Berlusconi...semplicemente per i ruoli economici e tributari che ha o che dovrebbe avere non può essere eletto...è matematico! Ma siccome siamo scarsi ina matematica..tu dici giustamente...ancora è li dopo 15 anni...sempre in campo...(cazzo gioca più di Maldini! --> chi mi ruba la battuta sappia che l'ho registrata alla SIAE) ...
Ma non credo sia mancanza di civiltà...lo so nemmeno a me piace vedere le nostre città come le fogne e Vienna come la cappella sistina... ma non è questo che ci rende orribili...il problema vero è che un pò tutto il pianeta sta diventando così...è infatti si sciolgono i ghiacciai ma gli USA non firmano nessun trattato ambientale... insomma...saremo lerci ma gli altri mica son da meno...
Sono pronto a rispondere su qualsiasi esempio extra italico voi facciate...ma non per difendere l'Italia..che ha merda fin sopra i capelli...il fatto è che NON vivendo in altri paesi tutta l'erba del vicino ci sembra più bella...almeno fosse la Jamaica o l'India CAZZO! Quella si che è ERBA!

G.

Già
Testa di bitume
Testa di bitume

Number of posts : 356
Registration date : 2007-12-19

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Shelby on Tue 01 Apr 2008, 00:36

Per me non è questione che l'erba del vicino è più verde, non mi interessa questo aspetto per adesso, penso che se in Italia tante cose ancora non possono darsi per assodate dipende da qualcosa che, oltre a potersi addebitare alla cultura, va oltre e che inerisce forse retaggi morali e tradizionali, mentalità che ormai fanno parte del popolo italiano, non dico invicibili perché nulla lo è, secondo me, ma solo incrostate così tanto da ormai essere caratteristiche.

Nulla toglie che si possano scrostare e spero che questo processo stia quantomeno inziando.
Shelby
Shelby
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 960
Age : 41
Città : Bologna
Registration date : 2007-12-09

http://essemmesse.blogspot.com/

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Ninus on Tue 01 Apr 2008, 02:22

Già wrote:E' la foto di 1200 persone che hanno comprato 1250 metri quadri di terreno a proprie spese e di tasca loro...ognuno mettendo quello che poteva....un pezzo di terreno dove dovrebbe passare la TAV...prenotandosi un posto in prima fila nel caso si volesse costruirla per forza contro ogni logica sul piano dei trasporti..

Pa'...! pensi ancora che

Cavolo a pensare che qualora non vendessero il terreno per bloccare la Tav possa arrivare un decreto di esproprio con un indennizzo di circa il 30% del valore del terreno mi dispiace. Però, pensare al fatto che nonostante sappiano di questo rischio, mettano i frutti delle loro fatiche per farsi sentire mi mette allegria perchè quelle persone pensano che i risparmi personali non sono più importanti delle cose che gli stanno intorno, che sono gratis, la natura, ma che sta per essere commercializzata, e quindi monetizzata, anche quella, probabilmente per un pugno di voti dei dipendenti di Impregilo o della impresa di Lunardi.

Già wrote:ma arretrati rispetto a cosa? La Scandinavia? Boh..anche loro avranno i loro difetti...

Sicuramente...ad esempio le politiche eugenetiche fatte negli anni del dopoguerra ed ammesse dai governi.

Già wrote:Politicamente? Beh..non saprei... Avvolte mi chiedo se non ci fossero stati gli attentati in Spagna e Aznar mentire e sgamato...Zapatero e quindi la sua "rivoluzione culturale socialista" ci sarebbe stata?

vero...
Ninus
Ninus
Cazzone impermeabile
Cazzone impermeabile

Number of posts : 710
Città : natale
Registration date : 2007-12-29

Back to top Go down

Pericolo di elezioni truccate in Sicilia? Empty Re: Pericolo di elezioni truccate in Sicilia?

Post by Sponsored content


Sponsored content


Back to top Go down

Back to top


 
Permissions in this forum:
You cannot reply to topics in this forum